Apple Event: Live Coverage


Image Courtesy of Engadget

Abbiamo seguito in diretta l'Apple Event del 7/08/07.
Uno Steve Jobs in grande spolvero (e insolitamente loquace e "rivelatore") ha presentato nuovi iMac, iLife '08, iWork '08 e un rinnovato servizio .Mac. In più è arrivato uno speed bump per il Mac mini.

Ora attendiamo l'arrivo dei comunicati stampa ufficiali di Apple per potervi fornire, tra la notte e la mattinata di domani, tutti i dettagli dei nuovi prodotti presentati.

Grazie a tutti i nostri lettori.
Stay tuned!

Potete rivivere la diretta in ordine cronologico, dopo il "salto".

18.55 I giornalisti invitati stanno entrando nella Town Hall di Cupertino per assistere al "mini keynote" che, presumibilmente sarà tenuto da Steve Jobs

18:58 Come sappiamo gli Apple Store internazionali sono tutti offline

19:01 I giornalisti presenti si stanno accomodando nella Town Hall. Un velo nero, sul palco, copre quello che sembra uno schermo di grandi dimensioni (forse 30")

19:03 Steve Jobs è sul palco
19:04 Steve parla di iMac

Image Courtesy of Engadget

19:05 SJ: faremo un iMac ancora migliore. Con case in alluminio per una qualità professionale

19:06 SJ: pensiamo anche alla natura. Il nuovo iMac è ecologico, con materiale in gran parte riciclabili (oltre all'alluminio, il vetro)

19:07 Ancora più sottile, schermi da 20" e 24", glossy (lucidi)

19:08 Tastiera più sottile (meno di 1cm) con tasti dedicati ad alcune funzioni

19:09 La nuova tastiera è Bluetooth 2.0

19:10 Processori intel C2D fino a 2,8Ghz, fino a 4Gb di RAM, fino a 1TB di storage

19:11 Il 20" è prezzato a $1499, il 24" a $1799, un modello base (sempre 20") a $1199

Image Courtesy of Engadget

19:13 SJ: I consumatori amano materiali come alluminio e vetro

19:17 Disponibili DA SUBITO!

Image Courtesy of Engadget

19:19 iLife '08. Una applicazione viene sostituita con una nuova, rivoluzionaria

19:23 iPhoto: le foto potranno essere organizzate per "Eventi" oltre che per Album, sfruttando i dati exif. iPhoto guadagna inoltre nuovi strumenti di photoediting

19:25 Demo di iPhoto '08

19:29 iPhoto '08 eredita la funzione "Album's pick" di Apertura, ora chiamata "Skimming"

19:33 iPhoto '08 integra alcune nuove funzioni di .Mac (!) dotate di tecnologie Web 2.0, compatibili con qualsiasi browser e OS

19:35 Viene introdotto ".Mac Web Gallery", un servizio online di hosting di immagini. Verrà aggiunta su iPhone la funzione "Add to Web Gallery"

19:37 Web Gallery si comporta (quasi) come iPhoto, grazie a tecnologie Web 2.0

Image Courtesy of Engadget

19:40 iMovie: completamente rinnovato

19:42 SJ: abbiamo creato un'applicazione con cui è possibile montare un filmato HD in non più di 30 minuti, cosa che non era possibile con iMovie e nemmeno lo è con FCP

19:44 Continuerà a chiamarsi iMovie, ma sarà dotato di una nuova icona per dimostrare che è una applicazione completamente nuova

19:45 iMovie '08 è maggiormente integrato con iLife, viene introdotto il concetto di "skimming" presente in iPhoto, ospiterà una libreria dei propri filmati (come iPhoto) e avrà il supporto integrato per esportare su iPod, AppleTV, .Mac Web Gallery (che supporta anche video, evidentemente) e la pubblicazione su YouTube con un click

19:49 iMovie supporta tutti i più nuovi codec video HD, come AVCHD

19:51 Demo di iMovie '08

Image Courtesy of Engadget

19:56 Notano alcuni lettori che nel dock della macchina demo uata da Steve c'è l'icona di una nuova applicazione, accanto a Keynote e Pages. Dovrebbe essere il nuovo programma per fogli di calcolo

19:58 iWeb: si integra con vari servizi di Google. E' possibile creare widget presi da GMaps ed inserirli sulle proprie pagine. iWeb si integra anche con AdSense. Sono presenti nuovi temi.

20:00 Novità anche per iDVD: migliore performance, nuovi temi e un nuovo e più veloce sistema di encoding

20:03 Garageband diventa Magic Garageband (si tratta di nuove funzioni automatizzate di editing e di recording)

20:05 .Mac: supporto per tutte le novità di iLife, spazio incrementato a 10Gb, banda di 100Gb/mese

20:07 iLife '08: $79, .Mac: $99.95. Entrambi disponibili da subito

20:10 iWork '08: Keynote ha nuovi temi e molte altre novità, Pages ha ora due modalità, una orientata al puro word processing, l'altra a creare documenti graficamente accattivanti, con oltre 140 temi inclusi

20:12 introducing "Numbers", il foglio di calcolo di Apple, integrato in iWork '08

20:13 Piena compatibilità con MS Excel, si propone con lo stile e la semplicità di Pages e Keynote

20:15 Le tabelle sono organizzate in "canvas"

Image Courtesy of Engadget

20:16 Anche iWork '08 è disponibile da subito a $79. Tutte le applicazioni sono compatibili con Tiger (niente Panther dunque?) e lo saranno con Leopard, alla sua uscita.

20:17 La presentazione è finita. Steve Jobs, raggiunto sul palco da Tim Cook e Phil Schiller accetta le domande dei giornalisti presenti (è una novità assoluta, non era mai accaduto prima)

20:23 Viene chiesto a SJ perchè sui Mac non appaia il logo "Intel Inside". SJ risponde che "preferiscono i propri adesivi", poi, più seriamente, dice che ciò fa parte degli accordi con Intel e che sono soddisfattissimi delle forniture del colosso di Santa Clara.

20:25 Tim Cook, rispondendo, annuncia uno speed bump dei Mac mini, non menzionato da SJ. SJ rivela che presto ci saranno annunci riguardo ad Apple TV

20:27 SJ: con Google stiamo lavorando molto a stretto contatto. E a Mountain View stanno acquistando molti iPhone...

20:30 Steve, interrogato sulla possibile introduzione del Multi-touch sulla gamma Mac, dice che allo stato attuale non ha molto senso. Lo classifica come un progetto di ricerca attualmente in atto nei laboratori di Cupertino (E' molto loquace, oggi, Steve... N.d.R.)

Image Courtesy of Engadget

20:35 Ultima domanda: "Ad oggi Apple si rivolge ad un numero relativamente ristretto di utenti. Sono in aumento, ma si tratta di una nicchia. E' nei piani di Apple puntare a superare la quota di mercato attualmente nelle mani del mondo PC/Win?
SJ: "Il nostro obiettivo è quello di costruire i migliori personal computer al mondo, di fare dei prodotti da poter consigliare alle nostre famiglie e ai nostri amici. E vogliamo venderli al minor prezzo che ci è possibile. Non abbiamo in catalogo prodotti che non siamo orgogliosi di vendere. Non potremmo farlo. Non potremmo vendere spazzatura".

  • shares
  • Mail
344 commenti Aggiorna
Ordina: