Le migliori VPN in offerta con il Black Friday 2023

Le offerte VPN per il Black Friday 2023 sono una buona occasione per installare un servizio premium a protezione di Mac, iPhone e iPad. Infatti quelli gratuiti spesso sono poco efficaci o troppo lenti per reggere il livello dei prodotti Apple.

In questa guida è possibile scoprire da vicino le migliori VPN in promozione, con un approfondimento specifico su quelle che garantiscono una massima compatibilità con i dispositivi Apple, tramite app dedicata da scaricare nel rispettivo Store.

Black Friday 2023: le migliori offerte per VPN

 

Tutti i prodotti recensiti in questo articolo sulle migliori offerte VPN per il Black Friday 2023, sono pensati per offrire sempre la massima velocità di connessione e un livello di protezione assoluto. Le promozioni sono attive già da ora e i prezzi ribassati permettono di scegliere un servizio di qualità, senza dover puntare su quelli gratuiti (nella maggior parte dei casi non adatti per proteggere i dispositivi Apple).

1. NordVPN

NordVPN
4.7

🌍 Server: 5876 server in 60 paesi

📱 Massimo dispositivi: 6

📍 IP dedicato: ✔

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 30 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS

🔐 Sicurezza: IKEv2/IPsec, OpenVPN, NordLynx

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Panama

🔥 Offerte attive: SCONTO fino al 63%

Con l’occasione del Black Friday 2023, una delle migliori VPN da tenere d’occhio per i propri dispositivi Apple è NordVPN, disponibile al download per iPhone, iPad e Mac.

Scegliendo questo provider è possibile beneficiare di numerosi vantaggi: una vasta rete di server ad alta velocità, di una crittografia di livello militare (AES-256), connessione sicura tramite NordLynx (basata su WireGuard), server dedicati per la navigazione su rete Tor, server per lo streaming e server VPN a doppia connessione (per una sicurezza e privacy superiore).

Per il “venerdì nero” è possibile beneficiare di uno sconto del 69%, con prezzi per i piani annuali e biennali ribassati.

Il costo varia in base al tipo di piano scelto; per i piani biennali i prezzi sono i seguenti:

  • 134,73€ piano biennale Completo (VPN, Threat Protection, NordPass, NordLocker), disponibile al 69% di sconto più 3 mesi extra;
  • 107,73€ piano biennale Plus (VPN, Threat Protection, NordPass, NordLocker), disponibile al 62% di sconto e 3 mesi extra;
  • 80,73€ piano biennale Standard (VPN, Threat Protection), disponibile al 63% di sconto più 3 mesi extra.

Per i piani di durata annuale i prezzi sono i seguenti:

  • 97,35€ piano annuale completo (VPN, Threat Protection, NordPass, NordLocker), disponibile al 60% di sconto più 3 mesi extra;
  • 82,35€ piano annuale Plus (VPN, Threat Protection, NordPass, NordLocker), disponibile al 48% di sconto e 3 mesi extra;
  • 67,35€ piano annuale Standard (VPN, Threat Protection), disponibile al 45% di sconto più 3 mesi extra.
Pro
  • Rete server VPN estesa e veloce
  • Adatta allo sblocco di contenuti streaming esteri
  • Solida politica di protezione dei dati personali
  • Doppia connessione
Contro
  • Solo 6 dispositivi configurabili contemporaneamente

 

2. Surfshark

Surfshark VPN
4.5

📱 Massimo dispositivi: illimitati

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 30 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS

🌍 Server: 3200+ in 100 paesi

🔐 Sicurezza: OpenVPN, IKEv2, Shadowsocks, Wireguard e L2TP

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Isole Vergini britanniche

🔥 Offerte attive: SCONTO fino all’82% + 4 mesi gratis 🔥

Surfshark viene in aiuto di chi dispone di numerosi apparecchi da proteggere contemporaneamente. Il servizio infatti può essere utilizzato su qualsiasi dispositivo senza limiti, installando l’app sugli iPhone o sugli altri prodotti Apple presenti a in famiglia o in ufficio.

Questa VPN fornisce un’ottima rete di server disposta in ogni paese del mondo, a cui affianca una connessione sicura ad alto livello di cifratura (AES-256), protocollo WireGuard, sistema di connessione automatica, meccanismo di filtraggio dei contenuti indesiderati, un efficace Kill Switch (per interrompere la connessione internet in caso di scollegamenti involontari dalla VPN), un innovativo sistema NoBorders per eludere i meccanismi anti-filtro online e un’estensione installabile su qualsiasi browser moderno.

In occasione del Black Friday è possibile usufruire di offerte (attive fin da subito) fino all’86% sui tre piani forniti dall’azienda:

  • Surfshark starter: abbonamento a 2,21€ al mese con 3 mesi gratis;
  • Surfshark One: abbonamento a 2,73€ al mese con 4 mesi gratis;
  • Surfshark One+: abbonamento a 4,11€ al mese con 5 mesi gratis.
Pro
  • Dispositivi illimitati
  • Ottima politica di no-log per la protezione della privacy
  • Protocolli innovativi
Contro
  • Non ha una prova gratuita

 

3. AtlasVPN

AtlasVPN
4.5

📱 Massimo dispositivi: illimitati

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 30 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS

🌍 Server: 1000+ in 48 paesi

🔐 Sicurezza: WireGuard, IKEv2/IPSec

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Stati Uniti

🔥 Offerte attive: SCONTO fino al 86% + 6 mesi gratis

Chi cerca un servizio VPN economico e sicuro da usare su Mac o sugli altri dispositivi Apple può valutare l’utilizzo di AtlasVPN.

Questo provider dispone di una rete VPN ancora in crescita ma in grado di coprire già buona parte delle nazioni più famose (USA, Giappone, Regno Unito e praticamente tutti i paesi europei). La rete è composta solo da server ultraveloci, pensati per offrire la massima sicurezza grazie all’utilizzo di una cifratura di livello militare (AES-256), alla rigida politica di no-log e alla presenza di funzionalità molto richieste come Kill Switch, connessione automatica al miglior sito e server ottimizzati per l’utilizzo con i servizi P2P e di streaming.

Come offerta per il Black Friday, AtlasVPN propone uno sconto fino all’86% sull’abbonamento più lungo. Al prezzo di soli 49,21 dollari si può sottoscrivere l’abbonamento per 2 anni (1,64 dollari al mese) con ben 6 mesi extra in omaggio.

Pro
  • Dispositivi illimitati
  • Abbonamenti economici
  • Solida politica di no-log
Contro
  • Rete server VPN ancora in crescita
  • Rallentamenti occasionali nelle ore di punta

 

4. CyberGhost

CyberGhost
4.3

🌍 Server: 10.000+ in 100 paesi

📱 Massimo dispositivi: 7

🆓 Versione Free: Garanzia rimborso di 45 giorni

💻 Compatibilità: Windows, macOS, Android, iOS

🔐 Sicurezza: OpenVPN, IKEv2, WireGuard®

👨‍💻 Assistenza 24/7: ✔

🏢 Sede legale: Romania

🔥 Offerte attive: SCONTO fino al 82% + 2 mesi gratis

Un altro provider che propone offerte VPN per il Black Friday è CyberGhost, adatto sia agli utenti Mac che iPhone.

Questo servizio è famoso per la sua rigida politica di no-log per cui non registra né conserva nessun dato degli utenti, e per la grande rete di server disponibile (oltre 9.000), che rendono la VPN estremamente veloce in qualsiasi condizione di rete, su qualsiasi server o nazione scelta.

Non mancano funzioni aggiuntive molto utili per gli utenti come lo split tunnel, il Kill Switch, il sistema di connessione automatica e la sezione riservata ai server speciali (per P2P, per lo streaming e per il gaming online).

Sull’abbonamento più lungo è possibile beneficiare dell’offerta a 49,21 dollari (1,64 dollari al mese) per il piano a 1 anni con 6 mesi extra inclusi.

Pro
  • Rete server molto estesa
  • Rigida politica di no-log
  • Server dedicati per P2P, streaming e giochi
Contro
  • Solo 7 dispositivi utilizzabili contemporaneamente

 

Come scegliere la migliore VPN in sconto

Scegliere migliori VPN in sconto

Per scegliere la migliore VPN da acquistare con le offerte del Black Friday, bisogna prendere in considerazione alcuni fattori, così da poter scegliere in maniera ponderata e secondo le proprie esigenze.

Velocità server

Dal punto di vista della velocità, tutti i servizi VPN visti finora offrono server molto veloci in tutte le condizioni di rete, fornendo quindi una velocità adeguata allo streaming in 4K, per l’accesso ai siti di download e per scaricare i file dalle reti P2P (senza nessun blocco o filtro).

A incidere sulla velocità della connessione VPN, è l’estensione della rete di server (come è possibile constatare nel successivo paragrafo) e in particolare la distanza dal proprio dispositivo al server scelto per la connessione.

Scegliendo un server molto lontano dalla posizione di partenza (Australia, Giappone o Hong Kong) la velocità inevitabilmente ne risentirà, anche se si mantiene soddisfacente per accedere ai siti web o per godere dei contenuti in streaming ad alta qualità.

Estensione rete server

Nelle ore di punta è facile incappare in un server sovraccarico che sta utilizzando tutte le sue risorse, e che quindi rallenta le connessioni  di tutti gli utenti connessi.

In questo caso l’estensione della rete server può fare la differenza tra nella velocità complessiva di una VPN: più punti di connessione ci sono, più varia la scelta e in caso di affollamento basterà cambiare server (mantenendo la stessa nazione di uscita) per riottenere la massima rapidità disponibile.

Da questo punto di vista NordVPN e CyberGhost sono imbattibili, ma anche SurfShark si difende bene con un’ottima scelta di server (specie per le nazioni più richieste come Stati Uniti, Regno Unito e Giappone). Atlas VPN può risentire occasionalmente di qualche rallentamento proprio per la sua scarsa estensione, ma per fortuna i server forniti sono tutti molto veloci e ben distribuiti a livello mondiale.

Sicurezza connessione

Per la sicurezza della connessione è fondamentale che il servizio scelto supporti una cifratura elevata; nella maggior parte dei casi è AES-256, una delle più forti disponibili attualmente sul mercato. Alcuni servizi forniscono anche cifrature più potenti (ChaCha20, supportato da NordVPN e SurfShark), attivate in maniera indipendente dal client dell’app in base al tipo di server e al protocollo di connessione scelto.

Per la massima sicurezza è fondamentale che il servizio disponga anche un sistema di mascheramento dei pacchetti scambiati sulla rete, per poter eludere i filtri web, i firewall avanzati o i sistemi di sorveglianza governativi.

In questi casi i pacchetti generati dalle VPN tendono ad essere facilmente riconoscibili nel flusso dei dati e solo l’utilizzo di un sistema di offuscamento efficace (come, per esempio, NoBorders di SurfShark) rende impossibile riconoscere che stiamo utilizzando una connessione VPN in quel preciso momento.

Protocolli di connessione

I protocolli di connessione identificano il tipo di connessione VPN stabilita tra il client installato sul Mac, sull’iPhone o sull’iPad e il server selezionato.

Il protocollo più semplice e compatibile è OpenVPN, supportato da tutti i servizi elencati in questa guida; con esso la connessione verrà stabilita velocemente, mantenendo il livello di sicurezza dichiarato dal servizio durante tutta la durata della connessione.

OpenVPN ha dimostrato di essere un protocollo stabile e sicuro, ma in alcuni frangenti ha generato delle velocità di connessioni non soddisfacenti; per questo motivo molti servizi iniziano a fornire anche WireGuard come ottima alternativa.

WireGuard è un protocollo di connessione open source leggero, performante e sicuro, che fornisce tutte le caratteristiche migliori per chi cerca una connessione VPN stabile in ogni momento della giornata. Questo protocollo ha dimostrato di poter mantenere velocità elevate anche quando il server non dispone di molte risorse, diventando quindi un alleato prezioso per chi cerca la massima velocità.

Privacy

Per valutare la privacy di un servizio VPN è necessario analizzare due aspetti molto importanti: la privacy policy e la sede della società a cui fa capo il servizio VPN scelto.

Nella privacy policy (che si consiglia sempre di leggere) deve essere indicato chiaramente il rispetto della politica di no-log su tutto quello che avviene all’interno della connessione VPN: non devono essere conservati dati sui siti visitati, sulla durata della connessione e su tutte le informazioni personali scambiate al suo interno.

In generale i servizi online come i provider VPN, raccolgono alcuni dati nei loro server (tempo di connessione totale, quantità di dati scambiati (in MB) e prestazioni della connessione), la cosa fondamentale è che vengano cancellati nell’istante stesso (o entro poche ore) dalla disconnessione dal server scelto. Solo in questo caso si parla di politica di no-log robusta: l’azienda che offre il servizio si impegna a rendere anonimi i pochi dati raccolti (a fini di statistica e per valutare le prestazioni dei server) e a cancellarli entro poco tempo, non lasciando traccia del passaggio sul server.

A questo si aggiunge anche l’aspetto sede legale dell’azienda VPN; alcune nazioni sono molto più libere e non impongono controlli sulla privacy e sui dati scambiati nei server (Panama, Olanda e Isole Vergini Britanniche); altre (come gli Stati Uniti) impongono la raccolta dei dati e il monitoraggio per prevenire atti di terrorismo (Patriot Act), senza dimenticare le nuove leggi sulla tutela dei dati personali raccolti nei paesi europei (GDPR) e le varie normative sullo scambio delle informazioni di intelligence.

Sulla privacy tutti i servizi VPN presenti nella guida presentano una  solida politica di no-log, indipendentemente dalla sede del servizio. Il migliore tra i servizi presi in esame è sicuramente NordVPN (con sede a Panama), ma anche SurfShark (Olanda) e CyberGhost (Romania) sono sicuri e anonimi. AtlasVPN ha una robusta politica di no-log ma è necessario considerare che la sede legale è negli Stati Uniti.

Funzionalità aggiuntive

Oltre a garantire una connessione cifrata, una VPN può offrire funzionalità aggiuntive che possono completare il servizio:

  • Split tunnel: utile per forzare alcune app o programmi a non usare la VPN anche se essa è attiva (o viceversa far usare la VPN solo alle app selezionate);
  • Kill Switch: strumento per rimanere sempre anonimi e protetti, visto che è in grado di bloccare totalmente la connessione ad Internet in caso di perdita del collegamento con la VPN (o in caso di perdita di pacchetti durante il transito);
  • Offuscamento: sempre più richiesto per superare i firewall aziendali, i firewall scolastici e in generale qualsiasi sistema pensato per bloccare o identificare il traffico VPN all’interno di una rete locale o all’interno di una nazione con sistemi di filtraggio avanzati (come per esempio la Cina);
  • Connessione rapida: chi utilizza il servizio VPN su iPhone o su iPad vuole potersi connettere velocemente al server più veloce disponibile, senza doverlo selezionare manualmente. Un ottimo sistema di connessione automatica renderà l’uso della VPN molto più fruibile in tutte le condizioni d’uso.
  • Connessione automatica: ottima per chi vuole proteggersi automaticamente con una VPN tutte le volte che utilizza una connessione Wi-Fi sconosciuta, disattivando solo le connessioni affidabili o la rete di casa.

 

Conclusioni

Le offerte VPN per il Black Friday possono essere davvero utili per chi sta cercando di risparmiare sulla VPN premium da usare su Mac, su iPhone e su qualsiasi altro dispositivo targato Apple.

I prezzi sono decisamente più bassi se confrontati con il resto dell’anno e, visto che vengono forniti abbonamenti molto lunghi (2 anni o più), risparmiare ora significa poter utilizzare un ottimo servizio VPN per molti mesi, senza dover cercare coupon per poter strappare il prezzo più basso possibile.

Domande e risposte sulle Offerte VPN per il Black Friday

Quando si trovano le migliori offerte VPN?

Le migliori offerte VPN sono spesso fornite durante il periodo promozionale del Black Friday e nei giorni immediatamente precedenti o successivi. Il consiglio è di tenere sotto controllo le offerte legate alle VPN, in modo da poter cogliere al volo il prezzo migliore. Gli sconti presentati in questa guida sono attivi da subito.

Quanto si può risparmiare sulla VPN con le offerte Black Friday?

Con le offerte Black Friday si può arrivare a risparmiare anche oltre l’80% sul costo dell’abbonamento classico.

Il prezzo migliore è associato sempre all’abbonamento di durata maggiore, per incentivare gli utenti ad utilizzare il servizio il più a lungo possibile. Anche i pacchetti con durata inferiore sono in promozione, sebbene lo sconto sia inferiore.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione nel rispetto del codice etico. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti