Touch Firefox: i gesture sposano Mozilla


Col Multi-Touch ed i gesture praticamente su tutta la gamma di portatili Apple, era solo questione di tempo perché qualche ardito sviluppatore non cominciasse ad esplorare modi proficui per adattare al mondo reale le nuove tecnologie escogitate a Cupertino. E' il caso di una nuova, sperimentale versione di Firefox che integra i gesture touch.

Data la natura piuttosto acerba del software, non c'è garanzia che i movimenti resteranno gli stessi nel tempo, continueranno a funzionare o saranno incorporati nella versione 3.1 del browser Mozilla, tuttavia l'esperimento è interessante e non ha praticamente controindicazioni. I gesture al momento implementati sono i seguenti:


  • Sfioramento a sinistra: torna indietro nella cronologia (con l'aggiunta del tasto Mela, la apre in un tab diverso)

  • Sfioramento a destra: va avanti nella cronologia

  • Sfioramento verso l'alto: torna su nella pagina

  • Sfioramento verso il passo: raggiunge il fondo della pagina

  • Pizzico: zoom in ed out

  • torsione a destra/sinistra: tab successivo/precedente

Considerando che, oltre ai software Apple, anche Adobe CS4 supporta nativamente i gesture, è evidente che questo tipo di tecnologia ricoprrirà in futuro sempre maggiori ruoli all'insegna della produttività. A questa pagina è possibile avere maggiori informazioni sul progetto, mentre seguendo questo link partirà in automatico il download della versione sperimentale di Touch Firefox.

[Via AppleTell]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: