Il primo navigatore satellitare offline per iPhone

G-Map per iPhone e iPod touchGoogle Maps fornito con iPhone e iPod touch è sicuramente un ottimo programma, comodo e veloce, ma non si può considerare un programma di navigazione satellitare a tutti gli effetti, vista la necessità di essere collegati alla rete per visualizzare le mappe e vista la mancanza della navigazione vocale, tipica dei modelli dedicati.

G-Map è il primo software di navigazione per iPhone disponibile in App Store in grado di colmare la prima lacuna, e completo di tutte le funzioni che si trovano normalmente nei navigatori satellitari, come la gestione dei punti di interesse, visualizzazione 3D e anteprima dei percorsi calcolati. Manca ancora invece la navigazione vocale, per la quale bisogna forse aspettare TomTom, di cui però non si hanno più notizie.

G-Map: il primo navigatore satellitare offline per iPhone G-Map: il primo navigatore satellitare offline per iPhone

Purtroppo la versione al momento disponibile contiene solo le mappe degli Stati Uniti occidentali e dell'Alaska, ma gli sviluppatori contano di avere pronta una versione con le mappe europee entro la fine del primo quadrimestre del 2009. Entro la fine di dicembre sarà invece disponibile la versione con le mappe degli Stati Uniti orientali.

Il costo per la versione attuale (in inglese) è di 15,99 €. Attenzione alla dimensione: G-Map richiede infatti quasi 1 Gb di spazio per via delle mappe.
È compatibile sia con iPhone che iPod touch.

[Grazie per le segnalazioni]

G-Map: il primo navigatore satellitare offline per iPhone G-Map: il primo navigatore satellitare offline per iPhone

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: