Sony corteggia gli utenti iPhone con Xperia Transfer

Anche Sony ha iniziato a corteggiare gli utenti iPhone proponendo loro un software di sincronizzazione in grado di recuperare i dati e la musica dai backup di iTunes e di copiarli sui telefoni della serie Xperia. Una tattica sempre più diffusa che sancisce implicitamente la predominanza di Apple sul mercato.

SonyXperiaZ

Nella speranza di intercettare il flusso di utenti che abbandonano iPhone in favore della concorrenza, HTC si era inventata un'app capace di sincronizzare dati e contenuti provenienti dagli archivi iTunes; un modo scaltro per portarsi dietro il proprio bagaglio digitale nonostante il cambio di piattaforma, un po' come i browser che alla prima installazione importano i preferiti da Safari o Internet Explorer.

E anche Sony non è stata da meno. In occasione dell'ultimo update del software di sincronizzazione Xperia Transfer, ha infatti la possibilità di spostare contatti, messaggi, calendari, note, segnalibri, musica dall'iPhone a un qualunque modello a scelta tra Xperia V, Xperia VC, Xperia TC, Xperia T, Xperia TL e su tutta la linea Xperia Z. Basta semplicemente effettuare un backup con iTunes e avviare il wizard.

La speranza è che questo servizio contribuisca un po' a lenire i patimenti del colosso nipponico dell'elettronica in un momento storico in cui i suoi smartphone restano terribilmente indietro rispetto a realtà come Apple o la stessa Samsung. E d'altro canto, si tratta d'una cittadella arroccata difficile da espugnare, visto che l'ecosistema mobile con la mela gode di un tasso di fedeltà al brand tra i più alti del mercato. E poi c'è da mettere in conto la qualità e la quantità dei titoli presenti su App Store, in molti casi esclusivi per iOS e senza omologhi; anche il software rappresenta un investimento, dopotutto e, passato un limite fisiologico, lo switch diventa sempre meno probabile.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: