Apple risarcisce 2 milioni di utenti

Apple ha accettato di pagare tra i 25$ ed i 79$ a 2.3 milioni di utenti Mac per risarcire i costi sostenuti da questi utenti per sostituire gli alimentatori dei propri computer iBook e PowerBook, che erano difettosi e generavano scintille.

Gli utenti Mac si sono uniti in una azione collettiva contro Apple nel 2006 ed il giudice ha dato loro ragione.

Apple risarcirà gli utenti che hanno acquistato un adattatore di Apple o di un'altra azienda per cambiare quello malfunzionante.

Già nel 2001 Apple ha fornito con i propri computer alimentatori difettosi, richiamandone 570.000 e sostituendoli gratuitamente perchè si surriscaldavano troppo.

[Via Los Angeles Times]

  • shares
  • +1
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: