I primi iMac 27" stanno per essere consegnati

imac-27-prime-consegne

Gli utenti coi riflessi più rapidi stanno per portarsi a casa i primi iMac 27" mid 2012. Proprio in queste ore, infatti, Apple ne sta preparando la spedizione; se però tentate di inoltrare un'ordine ora, se ne riparla a gennaio inoltrato.

Alcuni utenti statunitensi -quelli che hanno inoltrato l'ordine subito dopo la presentazione ufficiale- stanno per ricevere un esemplare dell'agognato all-in-one con la mela. Lo status sull'Apple Store indica infatti "Preparing for Shipment," il che significa che la macchina è stata consegnata al vettore, e che da quel momento in poi non sarà più possibile disdire o modificare alcunché.

La finestra temporale per la ricezione della merce non sembra aver subito modifiche di rilievo: resta fissata alla decade 21-31 dicembre, quindi con ottime chances di finire sotto l'albero di Natale. E in qualche caso, asserisce Macrumors, pare che i tempi possano perfino accorciarsi lievemente.

Degno di nota il fatto che non sembrano sussistere differenze significative tra la consegna dei prodotti base e quelli con configurazione built-to-order. Tuttavia, se provate a comprarne uno adesso sull'Apple Store online italiano, il sistema resta piuttosto vago, con la promessa di evasione dell'ordine entro "Gennaio." A onor del vero per ora le segnalazioni non sono moltissime, e ciò implica anche che sui grandi numeri le cose possano andare complessivamente in modo meno fluido; ciononostante, l'incipit è stato buono, e poi Apple è nota per la meticolosità della propria logistica. Detta in altre parole: la cerimonia della spacchettanza è ormai prossima. Stay Tuned.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: