Drive-In Beta Version

I computer che possediamo stanno diventando sempre più dei veri e propri centri multimediali, ricchi di intere discografie di gruppi muscali, di foto con amici e di film preferiti. In aggiunta, per chi viaggia spesso, il portatile rappresenta il fulcro della propria vita ed è lecito domandarsi: come sfruttare al meglio le lunghe ore senza connessione ad internet? Certamente, dopo una sana lettura, un film non guasterebbe, ma l'impiccio dei cavi dell'hd esterno, le dimensioni, il disturbo che si potrebbe recare agli altri, spesso sono deterrenti per la visione di un bel film.

Come si potrebbe fare dunque, se desiderassimo vederci "Natural Born Killers" sui nostri amati portatili senza dover necessariamente salvare l'intero film nell'hd e non violando i tanto discussi DRM? Semplice, basta usare Drive-in.

L'applicazione, sviluppata dagli stessi ideatori di WMV per Mac, permette di creare un'immagine di un vostro DVD sul vostro laptop o sul vostro sistema di intrattenimento casalingo, mantenendo qualità, protezioni e contenuti speciali completamente identici all'originale. Il software si presenta con una grafica in puro stile Mac, con un'interfaccia molto facile ed intuitiva che ci guida nella scelta dei DVD memorizzati.

Ricordo a tutti gli interessati che il software è ancora in fase di Beta testing; per qualsiasi informazione potete avvalervi di questo lungo elenco di FAQ, oppure scrivere ai produttori tramite il sito ufficiale.
Potete scaricare la versione Beta direttamente da qui, ma ricordate che scadrà il 1° Maggio.

Requisiti minimi del sistema:
-PowerPC G4 or G5 o Mac Intel
-Mac OS X 10.4 o successivo

Se desiderate ricevere (e scaricare) informazioni supplementari, è necessaria anche la connessione internet.

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: