Facebook blocca l'accesso alle API di Ping, Apple rimuove completamente l'interfacciamento

Ping

Dal momento della sua presentazione, abbiamo avuto modo di approfondire la nostra analisi su Ping, il nuovo social network musicale di Apple. Dopo averne analizzato il funzionamento e il possibile futuro sul mercato, si affaccia una notizia che potrebbe effettivamente segnare la diffusione di Ping nei prossimi mesi: una controversia con Facebook che ha portato alla rottura.

Quando Ping è stato presentato con iTunes 10, Steve Jobs ci ha mostrato come il servizio includesse tutti gli aspetti social integrando le funzionalità di Facebook. Una gran quantità di utenti incuriositi ha voluto aggiornare immediatamente iTunes e testare il servizio, che sembrava però privo di funzionalità legate a Facebook; c'è una spiegazione concreta ed è stata fornita da Kara Swisher di All Things D, che avrebbe fonti affidabili molto vicine alla vicenda.

Sembra che Apple e Facebook, dopo numerosi colloqui, non siano giunti ad un accordo sui termini di inclusione nel servizio di iTunes. Come risultato Facebook ha bloccato l'accesso alle API necessarie all'inclusione dei propri contenuti, non permettendo di cercare tra gli amici di Facebook coloro che sono iscritti in Ping.

Apparentemente le API sarebbero aperte all'utilizzo di chiunque senza richiesta di permesso, ma in caso di grande mole di traffico Facebook richiede un accordo che protegga i dati dei suoi utenti e l'infrastruttura. La negoziazione è decisamente fallita e Apple ha rimosso la possibilità di interfacciamento con Facebook tramite Ping, nonostante alcuni utenti leggano ancora la seguente descrizione del servizio:

Find even more music fans with a quick search, by sending email invites, or by connecting to your Facebook account.

La "rottura" tra le due compagnie non è definitiva, sembra ci siano ulteriori discussioni in corso e Facebook ha commentato la vicenda dichiarando:

Facebook crede nella possibilità di connettere le persone con i loro interessi e abbiamo lavorato al fianco di sviluppatori innovativi in tutto il mondo per condividere questa visione. Facebook e Apple hanno cooperato con successo in passato per offrire agli utenti una grande esperienza di social networking e stiamo programmando di farlo ancora in futuro.

Si attendono commenti da Apple.

[Via AllThingsd]

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: