Google presenta Chrome Web Store

Google App Store

Google ha annunciato ieri i piani per il lancio del suo nuovo Chrome Web Store, un marketplace aperto che gli sviluppatori potranno utilizzare per distribuire applicazioni web-based. Un anteprima mostrata durante il keynote suggerisce che il portale consentirà agli utenti di provare le applicazioni, leggere o scrivere recensioni, votare, segnalare problemi ed installare direttamente i vari titoli.

Le applicazioni presenti in elenco saranno applicazioni web standard, consentendo l'attivazione anche ai browser diversi da Google Chrome. Ovviamente agli internauti che utilizzano il browser di Mountain View saranno concesse alcune agevolazioni di interfaccia: ad esempio la possibilità di aggiungere scorciatoie per accedere direttamente alle applicazioni preferite.

Lo store ospiterà contenuti gratuiti e a pagamento, con un sistema aperto che consentirà agli sviluppatori di pubblicare la loro applicazione senza attendere l'approvazione di Google. Gli utenti saranno in grado di acquistare le applicazioni utilizzando un apposito sistema integrato di pagamento gestito da Google, più o meno allo stesso modo di quanto avviene già in Android Market.

Il lancio ufficiale di Chrome Web Store è previsto per la fine di quest'anno e per le versioni Linux, Mac e Windows del browser. La guerra con Apple si fa sempre più dura e questo è solo l'inizio.

Google Chrome Web Store

[Via Electronista]

  • shares
  • Mail