Nokia annuncia l’antagonista dell’App Store di Apple

Nel corso del Mobile World Congress 2009 in svolgimento a Barcellona, Nokia ha annunciato Ovi Store, l’antagonista dell’App Store di Apple.A partire da maggio, i proprietari dei Nokia S40 e S60 di nove Paesi potranno acquistare servizi e applicazioni direttamente dal proprio cellulare, in maniera del tutto simile a quanto già fanno gli utenti dell’iPhone

Nel corso del Mobile World Congress 2009 in svolgimento a Barcellona, Nokia ha annunciato Ovi Store, l’antagonista dell’App Store di Apple.

A partire da maggio, i proprietari dei Nokia S40 e S60 di nove Paesi potranno acquistare servizi e applicazioni direttamente dal proprio cellulare, in maniera del tutto simile a quanto già fanno gli utenti dell’iPhone e dell’iPod touch tramite l’applicazione App Store.

Rispetto ad Apple, Nokia può contare su un bacino d’utenza sensibilmente maggiore dal momento che è il primo produttore al mondo di cellulari. Gli sviluppatori inscritti al progetto Ovi Store sono al momento circa 4 milioni.

Ovi Store è solo uno degli antagonisti dell’App Store, infatti da qualche mese Google ha inaugurato un negozio online per applicazioni e giochi compatibili con la sua piattaforma Android e perfino RIM e Microsoft hanno fatto sapere che hanno intenzione di aprire un store per i BlackBerry e i cellulari con Windows Mobile, rispettivamente.

Ti potrebbe interessare
Aigostar, -60% su pannelli e plafoniere Led compatibili Alexa e Google
iPhone

Aigostar, -60% su pannelli e plafoniere Led compatibili Alexa e Google

Perfette per l’ufficio, la camera da letto, la postazione di gioco (ma anche per saloni di bellezza, dentisti, reception, hotel, negozi, bar e molto altro), le plafoniere e i pannelli illuminanti Aigostar disponibili ad un prezzo irrinunciabile. Si controllano con gli assistenti vocali, sono sottili e stilosi, efficienti per quanto concerne i consumi, dimmerabili, programmabili