iPad mini è il primo prodotto Apple per il 47% dei clienti

Secondo un sondaggio condotto da Morgan Stanley su un campione di 1000 clienti statunitensi, il nuovo iPad mini ha contribuito a traghettare altri utenti nell'ecosistema Apple, quasi quanto il tradizionale iPad.

Il 47% delle persone che hanno acquistato un iPad mini infatti non possedeva alcun prodotto Apple, così come il 56% delle persone che hanno acquistato un iPad da 9.7 pollici.

Katy Huberty, analista di Morgan Stanley, ritiene che questi dati confermino il fatto che i nuovi clienti non sono attratti esclusivamente dal più piccolo ed economico dei tablet della Mela, scongiurando quindi la cannibalizzazione dell'iPad mini nei confronti dell'iPad.

Il sondaggio di Morgan Stanley mette anche in evidenza come l'interesse per i tablet della Mela rispetto allo scorso anno sia rimasto invariato al 50%, nonostante l'arrivo dei tablet Microsoft Surface che attirano il 12% dei clienti.

Il nuovo iPad mini sembra invece aver fatto calare l'interesse per i piccoli tablet come il Kindle Fire di Amazon, che è sceso dal 21% al 16%, e sopratutto per i tablet economici di marche poco note, crollati dal 24% al 5%.

  • shares
  • Mail