iOS e Windows Phone 7 a confronto

Windows Phone 7 è il prossimo sistema operativo Microsoft per dispositivi portatili e il suo lancio è previsto per ottobre negli USA. L'attesa è grande e numerose sono i confronti fatti col nuovo sistema operativo.

Vi proponiamo qui una comparazione diretta fra iOS e Windows Phone 7, fatta da Pocketnow. Il video propone un primo approccio ai due sistemi operativi, mettendone al confronto le interfacce utente e la facilità d'uso. Va detto che la versione di WP7 mostrata, è ancora una beta.

La prima differenza che salta agli occhi è la schermata iniziale. Un'interfaccia essenziale per iOS propone unicamente l'orologio, mentre per WP7 è più ricca di informazioni e dà accesso rapido a messaggi e telefonate, senza che ci sia bisogno di sbloccare lo smartphone. Però è la schermata Home che differenzia maggiormente i due sistemi operativi.

La Home di iOS è totalmente dedicata alle applicazioni. Senza jailbreak, non si possono inserire widget o applicazioni dinamiche. Le app sono ordinate secondo i gusti dell'utente e tutte le schermate sono ad esse dedicate. Va detto che attraverso le applicazioni si accede praticamente a qualsiasi servizio, il che giustifica la centralità del loro uso nel sistema operativo Apple.

La Home di WP7 invece è totalmente personalizzabile. Si possono inserire link e mappe, informazioni e scorciatoie per telefonate rapide. Si tratta di un mosaico di widget e applicazioni. Anche qui la rapidità d'accesso alle informazioni è privilegiata, però secondo una filosofia differente da quella di Apple.

L'accesso e l'ordinamento delle app è invece poco sviluppato per il sistema operativo di Microsoft. Le app sono semplicemente ordinate alfabeticamente. Naturalmente si possono inserire quelle più usate nel mosaico della Home, però non è possibile ordinarle a proprio piacimento come sotto iOS.

Anche raggiungere le opzioni di sistema è più laborioso sotto WP7, così come la navigazione tra le app lanciate di recente. Si tratta di una differenza fondamentale fra i due OS: quello di Apple è totalmente orientato all'uso delle applicazioni, mentre Windows Phone 7 non lo è.

D'altra parte, ascoltare musica in sottofondo risulta un'opzione ben studiata per entrambi i sistemi operativi: il menu e i comandi del volume sono facilmente accessibili da qualsiasi app.

In Rete e sulla pagina stessa di Pocketnow sono disponibili altri video che mettono a confronto le caratteristiche di Windows Phone 7 e iOS.

[Via Pocketnow]

  • shares
  • Mail
52 commenti Aggiorna
Ordina: