ZFS non sarà il file system di Leopard

In un intervista rilasciata a InformationWeek, Brian Croll, senior director di product marketing per Mac OS, ha dichiarato che “ZFS non ci sarà” in risposta alla domanda se il Zettabyte File System sviluppato da Sun sarebbe stato presente in Leopard. Mac OS X 10.5, quindi, continuerà ad utilizzare HFS+, il file system introdotto per la prima volta nel 1998 in Mac OS 8.0.
Croll ha preferito inoltre non commentare le dichiarazioni fatte la scorsa settimana da Jonathan Schwartz, Sun Chief Executive, che aveva affermato che l’utilizzo di ZFS sarebbe stato annunciato al WWDC di San Francisco. Sotto la pressione di ulteriori domande, Croll infine ha solo dichiarato che Apple non ha mai detto che ZFS sarebbe stato inserito tra le caratteristiche di Leopard.
Preso atto della dichiarazione ufficiale da parte di Apple, rimane quindi solo la sorpresa dell’inspiegabile annuncio fatto da Schwartz durante un evento Sun a Washington della scorsa settimana, durante il quale il Chief Executive di Sun aveva inspiegabilmente dichiarato che “in questa settimana Apple annuncierà al WWDC che ZFS diventerà il file system di Mac OS 10”, dichiarazione di cui esiste anche un video online disponibile qui.

  • shares
  • +1
  • Mail
61 commenti Aggiorna
Ordina: