WiFi Pubbliche, come risolvere se iPhone o Mac non si connettono

Se non riuscite a connettervi a una rete WiFi pubblica -per esempio in aeroporto o in stazione- la soluzione potrebbe essere molto semplice. Ecco come risolvere su iPhone, iPad e Mac.

Se non riuscite a connettervi a una rete WiFi pubblica -per esempio in aeroporto o all’Internet café- la soluzione potrebbe essere molto semplice. Ecco come risolvere su iPhone, iPad e Mac.

Google Maps, scoprire l’affollamento di un negozio in tempo reale su iPhone

I network WiFi Captive consistono in reti Wi-Fi pubbliche disponibili previa registrazione o a pagamento. Sono quelle in cui si incappa spesso in bar, café, hotel, stazioni, aeroporti e in generale nei luoghi pubblici.

Di solito, per accedervi è sufficiente aprire Impostazioni > WiFi e selezionare la rete che vi interessa, ma talvolta -per qualche ragione- la finestra col form di registrazione (o login) non viene aperta in automatico. Vi sveliamo un piccolo trucco da tenere sempre a portata di mano, nel caso in cui vi si presentasse il problema.

Semplicemente, aggiungete ai Preferiti di Safari questa pagina Web:

http://captive.apple.com/hotspot-detect.html

Dopodiché, apritela ogni volta che iPhone, iPad o Mac si connettono al WiFi senza mostrare la finestra di registrazione/login: ciò ne forzerà l’apertura. Nel caso la connessione ad Internet fosse già perfettamente funzionate, la pagina in questione mostrerà la parola “Success.”

Ti potrebbe interessare
Aigostar, -60% su pannelli e plafoniere Led compatibili Alexa e Google
iPhone

Aigostar, -60% su pannelli e plafoniere Led compatibili Alexa e Google

Perfette per l’ufficio, la camera da letto, la postazione di gioco (ma anche per saloni di bellezza, dentisti, reception, hotel, negozi, bar e molto altro), le plafoniere e i pannelli illuminanti Aigostar disponibili ad un prezzo irrinunciabile. Si controllano con gli assistenti vocali, sono sottili e stilosi, efficienti per quanto concerne i consumi, dimmerabili, programmabili