iPad mini 5: lancio il 29 marzo assieme ad AirPods 2 e AirPower

iPad mini 5 non sarà rivoluzionario. Ma dovrebbe arrivare con AirPods 2 e AirPower il prossimo 29 marzo.


Aggiornamento del 14 marzo 2019

Prima sono spuntate le cover e le prime foto rubate in fabbrica, poi le caratteristiche tecniche e il prezzo, e ora abbiamo la conferma definitiva del lancio imminente: è iniziata la produzione di massa per iPad mini, iPad e AirPods 2.

A dire di DigiTimes, i produttori partner di Cupertino "Flexium Interconnect e Zhen Ding Technology stanno attrezzandosi per la produzione di massa della prossima generazione degli iPad, mentre Compeq Manufacturing e Unitech PCB supply forniranno le schede logiche dei nuovi AirPods."

Il tutto va collegato all'Evento Speciale Apple del prossimo 25 marzo, in cui verranno presentati i nuovi servizi in abbonamento, e novità hardware minori. Qu di seguito trovate il nostro approfondimento con tutti i prodotti attesi.

Niente di Rivoluzionario



Niente Face ID: avrà praticamente lo stesso design della precedente generazione, incluso lo spessore da 6,1mm, il display da 7,9", il connettore Lightning, il Touch ID, e il vetusto jack cuffie da 3.5mm; non è chiaro nemmeno se avrà il vecchio A10 (di iPhone 7) o il più performante A10X Fusion (come su iPad Pro del 2017).

In compenso abbiamo la chicca. Le "fonti esclusive provenienti dalla Cina" dei colleghi di iPhone Hellas rivelano che i nuovi iPad mini 5 saranno pre-ordinabili assieme ad AirPods 2 e AirPower venerdì 22 marzo, con consegna e disponibilità nei negozi il 29 marzo. Aggiorneremo il post non appena ci saranno novità sull'argomento. Restate sintonizzati.

Le foto di iPad mini 5



Aggiornamento del 30 gennaio 2019

Sappiamo che Apple sta lavorando ad un iPad mini di 5a generazione: l'abbiamo visto in foto, e abbiamo avuto modo di adocchiarne le cover (qui in fondo). Ora però emerge un altro dettaglio interessante: sebbene non avrà Face ID, supporterà Apple Pencil e la Smart Keyboard. E questa è una feature che riguarderà tutti i nuovi iPad, anche quelli da 10" di sesta generazione.

Per il resto, non aspettatevi rivoluzioni significative nel design: la presenza del Touch ID indica una scorsa propensione all'innovazione, il che ha il pregevole effetto collaterale di livellare verso il basso i prezzi al pubblico. Se lo chiedete a noi, scommettiamo che a marzo ci sarà un Evento Speciale Apple che costituirà pure l'occasione per presentare AirPods 2 e AirPower, e magari qualche nuovo Mac che ce n'è tanto bisogno.

In totale, Apple dovrebbe lanciare 7 nuovi modelli di iPad e iPad mini, il cui debutto è previsto nelle prossime settimane; se lo chiedete a noi, ipotizziamo il

iPad mini 5: Le Foto della Prossima Generazione


Aggiornamento dell'8 gennaio 2019

Dopo le foto delle cover (che potete ammirare qui di seguito), a gennaio hanno fatto capolono sul Web anche le prime immagini di quello che inequivocabilmente sembrerebbe proprio un iPad mini di 5a generazione, il cui arrivo è previsto nel corso dell'anno.

Nella Gallery si intravede il modello WiFi+Cellular in colorazione Oro Rosa; a differenza dei mini odierni, quello delle immagini ha un'antenna più spessa che dovrebbe rendere più affidabile la ricezione in mobilità.

Per il resto nulla di diverso da un iPad mini 4, compresi jack cuffie, controlli volume fisici, connettore Lightning, due speaker e così via; manca ancora perfino il flash LED vicino la fotocamera posteriore, com'è sempre stato (e sempre sarà, a questo punto) su iPad mini.

Potrebbe trattarsi di un fake, o più probabilmente di un'unità intera di sviluppo, il che significa che il design della versione definitiva potrebbe variare lievemente. Ma per saperlo, occorrerà attendere ancora qualche tempo.

Le Immagini delle Cover


Su Slashleaks ha fatto capolino una cover dedicata alla prossima generazione di iPad mini, quella in arrivo nel corso del nuovo anno. Non sembra molto, ma è abbastanza per poter farsi un'idea precisa delle caratteristiche del prodotto.

Da quel che si vede, c'è un intaglio dedicato alla fotocamera che somiglia molto a quello di iPad Pro, oltre a un foro centrale per il microfono. Gli intagli degli speaker, posti in cima e in fondo alla cover, lasciano pensare ad un design in stile iPad Pro con 4 casse che producono un suono avvolgente e indipendente da come viene tenuto in mano il tablet.

Ma c'è di più; sul lato c'è un ulteriore -e inatteso- intaglio che preannuncia l'arrivo della Smart Connector anche sul mini; in altre parole, sarà possibile connettere accessori esterni come la Smart Keyboard di iPad Pro.

Ovviamente e come al solito, potrebbe trattarsi di un fake, e dunque tutte le aspettative create potrebbe scontrarsi con una realtà diversa; ma sappiamo che a Cupertino si lavora di sicuro ad una nuova generazione di iPad da 7.9 pollici, e spesso questo tipo di indiscrezioni si rivela affidabile. Inoltre, ha molto senso che le innovazioni nel design introdotte con il Pro trovino presto o tardi sbocco anche sul resto della linea iPad.

Apple ha bisogno di infondere nuovo vigore alle vendite di iPad, contratte in modo pericoloso negli ultimi tempi; e un mini con qualcuna delle feature del Pro (ma schermo di qualità inferiore, suggeriscono gli analisti) potrebbe rivelarsi il canonico uovo di Colombo.

  • shares
  • Mail