Un venditore fa causa ad Apple e AT&T

Causa legale contro Apple ed AT&TWilliam Gillis, il proprietario di un centro AT&T, ha intrapreso un'azione legale nei confronti del noto carrier telefonico e di Apple. Il nodo della questione sembra essere il mancato ritorno economico che il venditore si aspettava dall'acquisto di un considerevole numero di iPhone.

Secondo Mr. Gillis, gli iPhone non sarebbero stati venduti poiché le reali performance del telefono non sarebbero neanche lontanamente paragonabili a quelle mostrate in pubblicità. L'accusa principale è di pubblicità ingannevole. Il venditore spera che alla sua causa si unisca altra gente, cosicché questo procedimento legale possa trasformasi in una class action.

Rimanendo in tema, su YouTube è apparso un video che mette a confronto le reali performance dell'iPhone con quelle della pubblicità. Il video si presenta da sé ed è disponibile su questa pagina.

[Grazie a Zampo per la segnalazione]

  • shares
  • Mail
28 commenti Aggiorna
Ordina: