Evento Apple 8 marzo: prodotti attesi, curiosità, conferme ufficiali

l’Evento Apple dell’8 marzo è finalmente alle porte. Ecco i prodotti attesi, le curiosità, le anteprime e gli indizi disseminati da Apple.

iDopo tanta attesa, rumors e incertezze, l’Evento Apple dell’8 marzo è finalmente alle porte. Ecco tutti i prodotti attesi, le curiosità, le anteprime, gli indizi disseminati da Apple e le conferme ufficiali. Insomma, qui c’è tutto ma proprio tutto quello che vorresti sapere sul keynote “Peek Performance” di domani.

Prodotti Attesi

MacBook Air 2022 Concept

La lista dei prodotti attesi si è allunga nel corso del tempo. Era partita dall’iPhone SE di terza generazione, e poco altro, e oramai è diventata una lista sterminata di computer e dispositivi. Oltre allo smartphone, include tablet, nuovi Mac, gadget e accessori, e forse perfino un display Apple:

  • L’iPhone SE col 5G, con design simile all’attuale generazione, display da 4.7″ e Touch ID integrato nel pulsante Home.
  • iPad Air con design e feature prese in prestito da iPad mini di sesta generazione (chip A15 Bionic chip, fotocamera Ultra Grandangolare da 12 Megapixel con supporto a Center Stage support, supporto al 5G nella versione WiFi+Cellular e Flash True Tone Quad-LED)
  • iPad entry level con 5G e chip A14 e design simile ai modelli attuali
  • Mac M2. Probabilmente MacBook Air colorati con design squadrato, Notch come i Pro, MagSafe di terza generazione, porte Thunderbolt/USB-C extra, fotocamera 1080p e chip di classe M2 in sostituzione degli M2. E forse MacBook Pro M2 e -perché no?- anche un nuovo Mac mini.
  • Display Esterni: Secondo i rumors, Apple sta lavorando a due display esterni. Uno sarebbe il diretto successore del Pro Display XDR (nelle feature e nel prezzo) con risoluzione di 7K; ciò significa che avrà una densità di pixel di 245 PPI contro gli attuali 218 PPI. L’altro andrebbe invece a piazzarsi sul mercato con un prezzo più “abbordabile” di circa 2.500€.
  • Custodie iPhone 13: 4 nuovi case in silicone caratterizzati da colori molto vivaci (giallo, rosa salmone, indaco e verde) e chiamati “Spring Collection.”
  • Nuovi Cinturini Apple Watch: A primavera, Apple lancia aggiorna sempre le collezioni di nuovi cinturini per i suoi orologi.

Nuovi Processori

Insieme ai nuovi Mac, arriveranno per forza di cose anche nuovi processori Apple. In particolare, debutterà di sicuro una nuova classe di chip denominata M2 e caratterizzata da 8 core CPU e da 10 core GPU. Un netto miglioramento rispetto alle configurazioni attuali da 7/8 core CPU.

Scrive Bloomberg a riguardo:

“Mi è stato detto da una fonte che Apple sta testando diversi Mac con un nuovo chip nelle ultime settimane che include 8 core (4 ad alta efficienza e 4 ad alte prestazioni) e 10 core GPU. Queste sono esattamente le specifiche del chip M2 di cui abbiamo già parlato.

Apple sta testando questi chip su macchine con macOS 12.3 (che dovrebbe essere rilasciato tra una o due settimane e che dovrebbe girare sui nuovi Mac), e una futura macOS 12.4, oltreché su macOS 13, di cui avremo un assaggio al WWDC 2022 di giugno.”

Apple M2 è un chip di classe consumer destinato ai nuovi MacBook Pro entry level e ai MacBook Air colorati; sarà un po’ più potente dell’M1, ma molto meno performante di M1 Pro e M1 Max.

Prodotti NON attesi

Visore AR VR Apple
© Immagine creata dal bravissimo Ian Zelbo

Tra le tante novità attese, ce ne sono molte che verranno presentate, e molte altre che invece dovranno aspettare almeno un altro giro di corsa. In particolare non vedremo  iMac con Apple più potente, niente AirPods Pro 2, né Apple Glasses. Infine, iPhone 14 e i nuovi Apple Watch arriveranno come da tradizione dopo l’estate.

Qui trovi l’elenco dei prodotti non attesi, le feature attese e la data presunta di lancio.

Novità Software

Coi nuovi dispositivi, faranno pendant anche versioni definitive di iOS 15.4 e iPadOS 15.4 che sono in beta da diverse settimane. Dovrebbero essere rilasciati verso le 20.00 dell’8 marzo, ora italiana.

Curiosità

Ogni evento Apple si trasforma, tra le altre cose, in una occasione per aggiornare lo sfondo dei propri dispositivi. L’artwork dell’evento “Peek performance” include un logo multi-colore, con un design trasparente da cui sono stati creati dei bellissimi sfondi per iPhone, iPad e Mac che puoi scaricare da qui.

L’invito di Apple relativo all’evento nasconde come sempre un’animazione in Realtà Aumentata che è possibile vedere su iPhone e iPad. Quest’anno, l’invito mostra una specie di tunnel luminoso al neon a forma di logo Apple, con una serie scie colorate in giallo, arancio, rosso, rosa e viola e una musica di sottofondo. Fai clic qui per scoprire come visualizzarla subito.

Indizi Ufficiosi

Ogni volta che Apple crea la creatività di un evento, partono le dietrologie sul significato occulto della grafica, sugli indizi segreti nascosti nell’animazione e la divinazione high-tech dei segni.

Stavolta, tutto sembra puntare al 5G di iPhone SE, ai nuovi Mac con chip Apple e agli iPad Air con chip A15.

Seguire la Diretta Live

La diretta sarà disponibile come di consueto sul sito Apple, sul canale YouTube di Cupertino e sull’app “Apple Events Peek Performance” che è comparsa su Apple TV. La Diretta avrà inizio alle 19.00 ora italiana.

Ti potrebbe interessare
I migliori monitor per Mac
Mac

I migliori monitor per Mac

Per poter ampliare il proprio spazio di lavoro c’è bisogno di un monitor, ecco quindi una lista dei migliori monitor per Mac online.