Evento Apple 8 Marzo, contrordine: arriva anche il MacBook Pro

All’Evento Speciale dell’8 marzo, Apple non presenterà soltanto i MacBook Air M2 colorati. Con l’occasione, lancerà anche i MacBook Pro 13″.

Parliamo di

All’Evento Speciale previsto per marzo, Apple non presenterà soltanto iPhone SE con il 5G e i MacBook Air M2 con scocca colorata. Per l’occasione, lancerà anche i MacBook Pro 13″ con processore M2. Le prove ufficiose? Nelle catene di montaggio asiatiche.

Un recente report di Digitimes rivela che i fornitori partner di Cupertino con sede in Cina hanno revocato le ferie e lavorato a pieno regime durante le festività del Capodanno Lunare. Un’accelerazione necessaria per riuscire a rispettare la scadenza di un lancio a marzo.

Sapevamo che c’erano diversi prodotti in lizza, ma non era chiaro se il Pro fosse tra questi. Ora, a quanto pare, abbiamo la conferma. “I player della catena delle forniture notebook hanno tenuto le loro linee di produzione attive durante le feste per il Capodanno Lunare, stando a quel che si dice, per i nuovi MacBook Pro” si legge. “MacBook Pro il cui lancio è in programma per inizio marzo, secondo le fonti dell’industria.”

C’è da dire che, nella nostra esperienza, DigiTimes ci prende una volta su due in media; ma stavolta abbiamo la netta impressione che abbiano ragione. Air e Pro entry level vanno a braccetto sin dal giorno dell’introduzione dei chip Apple, e dunque ha senso che si prosegua così.

Se tutto andrà come previsto, il nuovo MacBook Pro avrà un chip marginalmente più potente dell’M1 (ma comunque meno performante di M1 Pro e M1 Max), e non includerà la Touch Bar; tuttavia, potrebbe includere un display ProMotion come i fratelli maggiori da 14 e 16 pollici.

 

Ti potrebbe interessare