Apple, in arrivo due prodotti inediti: il Mac Studio e lo Studio Display

Il Mac Studio sarebbe un ibrido e si posizionerebbe tra Mac Mini e Mac Pro. E in arrivo c’è anche l’Apple Studio Display, con risoluzione 7K.

Nei piani di Apple non c’è solo la transizione dai chip Intel a quelli Apple Silicon, ma anche l’introduzione di macchine inedite. Oggi alla voce “Mac” del listino dell’azienda di Cupertino, per quanto riguarda la categoria desktop, troviamo iMac, Mac Pro e Mac Mini. Ebbene, un quarto dispositivo pare sia in arrivo.

Stando a quanto rivelato da 9to5mac, in quel di Cupertino starebbero lavorando al Mac Studio (nome in codice J375). Si tratterebbe di una sorta di ibrido, un Mac Mini ma con un hardware più potente. In sviluppo ci sarebbero due versioni della macchina: una con chip M1 Max – lo stesso del MacBook Pro del 2021 -, l’altra con una variante del processore Apple Silicon ancora più prestante dell’appena citato M1 Max.

Il nome Mac Studio potrebbe non essere definitivo, ma suggerisce il posizionamento di questo inedito prodotto: tra Mac Mini e Mac Pro, per gli utenti professional.

Ma è la prima volta che se ne parla? Probabilmente no. Diversi mesi fa Mark Gurman, nota firma di Bloomberg, ha diffuso notizie circa un “Mac Pro più piccolo”, con Apple Silicon, una CPU 40-core e una GPU 128-core. Si tratta proprio del Mac Studio, secondo 9to5mac.

Non solo Mac Studio: anche Apple Studio Display in sviluppo

Tutto tace dal 2019, anno del Pro Display XDR. Tuttavia, a pochi giorni dall’evento di marzo, giungono notizie di nuovi display esterni made-in-Cupertino. Secondo la fonte, il gigante tech starebbe lavorando all’Apple Studio Display.

Apple Studio Display Concept
© MacRumors

Il nome, come nel caso del Mac Studio, potrebbe non essere confermato. Negli uffici Apple il nome del display è J327, lo stesso identificativo di un display esterno con chip A13 built-in di cui si è parlato a luglio del 2021.

L’Apple Studio Display prenderà il posto del Pro Display XDR? Non è possibile dirlo con certezza, ma in base a quanto si legge su 9to5mac, avrebbe una risoluzione di 7K. Per fare un confronto, il Pro Display XDR ha un pannello da 32″ con risoluzione 6K (6016 x 3384).

Per l’Apple Studio Display una maggiore risoluzione si tradurrebbe in una densità di pixel di 245 PPI (il Pro Display XDR si “ferma” a 218 PPI).

Ti potrebbe interessare