Evento Apple 8 Marzo: Gli indizi segreti seminati da Apple

Come sempre, all’interno dell’invito all’ Apple ‘Evento Peek performance sono nascosti degli indizi rivelatori dei prodotti in arrivo. Ecco quali

Ogni volta che Apple dirama un invito ad un evento speciale dedicato al lancio di nuovi prodotti, ci sono sempre riferimenti velati alle novità in arrivo. Ecco cosa siamo in grado di dire riguardo il keynote “Peek Performance” (“Sbricia le prestazioni”) che però si pronuncia come “Peak Performance” (“Prestazioni di Picco”).

Molti degli indizi li ha scoperti Mark Gurman, in un tweet, in cui fa il parallelo tra la “Dai un’occhiata alle Prestazioni” (o “Velocità di Picco”) e il 5G dei nuovi iPhone SE 2022, oltreché coi nuovi processori:

Per quanti cercassero di divinare gli eventi con le foglie di tè, gli inviti di solito forniscono sempre indizi molto chiari di quel che verrà. Dai un’occhiata alle prestazioni chiaramente si riferisce al 5G per iPhone SE, ai nuovi Mac con chip Apple e agli iPad Air con chip A15.

Parliamo dunque ad iPhone SE col 5G, iPad Air con chip A15 e design e feature prese in prestito da iPad mini di sesta generazione, ma anche iPad con 5G e chip A14 e MacBook Pro M2.

E mentre qualcuno su Twitter scherza e spera che i colori del logo Apple nell’invito “non siano pure quelli dei prodotti”, qualcun altro azzarda:

Non ne so tanto di divinazione, ma non sarebbero prestazioni di picco se significasse solo prestazioni di picco… “Sbircia le Prestazioni” è letteralmente una cosa visiva… io dico che annunceranno il visore…

Il riferimento qui è al visore a Realtà Aumentata di Apple, che doveva arrivare in teoria in questi giorni e che invece, pare, verrà rimandato alla fine dell’anno.

Per conoscere l’elenco completo delle novità attese, vi rimandiamo ai nostri approfondimenti sull’argomento:

L’Evento Apple si terrà alle 19.00 ora italiana dell’8 marzo. Qui spieghiamo come seguire la diretta.

Ti potrebbe interessare