iPhone Esplosi e UE: Apple risponde


Stando al resoconto di Reuters, un portavoce UE avrebbe riferito che Apple sta raccogliendo informazioni sugli iPhone esplosi nei territori dell'unione. Cupertino smentisce l'esistenza d'un problema generale, ma promette di indagare a fondo.

A riguardo, le dichiarazioni di Apple sono precise e prevedibili: siamo di fronte a incidenti isolati, e non ci sono attualmente elementi per ritenere che si possano ripetere su grande scala. Tuttavia, da Cupertino giunge la massima collaborazione:


Siamo a conoscenza di questi problemi e aspettiamo di ricevere gli iPhone dagli utenti. Fino a quando non possiederemo tutti i dettagli, non abbiamo nient'altro da aggiungere.

Quindi ora si investigheranno le cause che hanno portato alle esplosioni, come quella che sembrerebbe essere accaduta anche in Italia, e solo allora avremo un quadro più completo della situazione. Stay tuned.

  • shares
  • Mail
21 commenti Aggiorna
Ordina: