Anche Mossberg se la prende con MobileMe

Tutti siamo oramai a conoscenza dei gravi problemi che affliggono MobileMe dal giorno del suo debutto: l'incompatibilità con iLife, il servizio push azzoppato, per esempio, e i tentativi di riappacificazione cogli utenti e le recenti doppie scuse. Walt Mossberg, columnist del The Wall Street Journal, dice la sua sui disservizi, ed è tutt'altro che clemente.

Il giudizio del giornalista è infatti perentorio ed estremamente negativo:

Il servizio è lungi dall'essere affidabile. Non sono in grado di raccomandarlo a nessuno, per ora.

I test sono stati condotti con due Mac, due computer Dell e due iPhone ed i problemi sarebbero stati molti: la lentezza della sincronizzazione dalle postazioni fisse agli iPhone, la lentezza del sito Web, le sincronizzazioni parziali (talvolta mancavano i numeri di telefono) e un lento caricamento sul dispositivo sono solo alcuni degli inconvenienti riscontrati.

Il giudizio di Mossberg certamente rappresenta un ulteriore smacco per un servizio che, almeno sulla carta e nei comunicati stampa Apple, appare piuttosto innovativo e probabilmente giustificato nei costi.

[Via MacBlogz]

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: