iPhone SE 2 non è morto: arriva a inizio 2020


Aggiornamento del 5 settembre 2019

Oramai i lettori neppure ce lo chiedono più, ma fino a poco tempo fa ci ponevate tutti la stessa domanda: possibile che non ci siano ancora novità sul successore di iPhone SE? Diciamo che le novità sono poche, ma qualche speranza ancora c'è. Puntiamo al 2020.

In teoria, doveva arrivare a maggio 2018, al di fuori del solito ciclo di prodotto, e avrebbe dovuto ereditare il design di iPhone X, in particolar modo per quanto concerne Face ID e assenza di pulsante Home. Poi, è stato rimandato a settembre, assieme al resto della carrellata di smartphone ma sembrava praticamente cosa fatta. Poi, la pioggia di brutte notizie.

A luglio dell'anno scorso, infatti, era emersa un'analisi di BlueFin Research secondo cui Cupertino avrebbe accantonato i piani di sviluppo di iPhone SE2; e da allora, non se ne è saputo più nulla.

Una bella doccia fredda per molti che attendevano trepidanti la seconda generazione di questo dispositivo. Ma d'altro canto il destino dell'SE era in bilico da parecchio; lanciato a marzo 2016, non era più stato aggiornato, fatta esclusione per l'update dei tagli di memoria a marzo 2017 e un lieve taglio di prezzo il settembre successivo.

La buona notizia, comunque, è che non tutte le speranze sono perdute. Stando ad una indiscrezione dello scorso aprile, infatti, pare che iPhone SE riemergerà sotto il nome di iPhone XE, con display OLED infinity da 4.8 pollici e Face ID, al prezzo non proprio popolare di circa 600$ (dunque oltre i 700€ qui da noi).

“iPhone XE avrà ancora l'iconico design a tavoletta rettangolare col retro in alluminio, per cui niente ricarica wireless per ora. [...] La componentistica intera di iPhone XE resta sconosciuta, ma se arriverà col Face ID è automatico che erediti pure l'ultimo chip A12 Bionic.”

E questo è niente. È notizia di queste ore, proveniente dall'affidabile Nikkei, che Apple abbia intenzione di lanciare presto un iPhone low cost destinato alò posto nel catalogo che un tempo apparteneva ad iPhone SE. Anzi, per la mela questa sarebbe "l'ultima generazione di iPhone SE":

Le dimensioni del nuovo modello saranno simili a quelle dell'iPhone 8 da 4.7 pollici introdotto nel 2017, affermano tre fonti. Il dispositivo condividerà gran parte della componentistica degli iPhone di punta di quest'anno, ma avrà un display a cristalli liquidi di qualità inferiore che permetterà ad Apple di tenere bassi i prezzi al pubblico, sebbene il prezzo di vendita non sia stato ancora deciso.

Chi di voi sperava in un aggiornamento di iPhone SE? Ditecelo nei commenti, su Twitter o sulla nostra pagina Facebook. Intanto, l'appuntamento è fissato il 10 settembre alle 19.00 ora italiana su queste pagina, per il consueto Live di Melablog.

  • shares
  • Mail