Steve Jobs continua a lavorare... da casa

Steve Jobs è ancora vivo!

Steve Jobs si è ritirato temporaneamente dalla testa dell'azienda a gennaio, per "centrarsi sulla sua salute", senza fornire ulteriori dettagli. In queste ultime tre settimane d'assenza, nelle quale Apple è stata lasciata nella mani di Tim Cook, Steve Jobs continua a lavorare e a dirigere certi progetti dalla sua casa di Woodside, riporta il WSJ.

Di fatto, sembra che Steve Jobs non sia assolutamente in congedo, malgrado il forzato riposo, e continua a presiedere incontri a casa o al telefono. La residenza poi, non è forzata e il CEO di Apple è stato visto aggirarsi per le strade di Palo Alto o nel campus Apple a Cupertino, con familiari o colleghi di lavoro. Una notizia che non sorprende poi molto, dato il carattere del personaggio e l'importanza dell'azienda.

D'altra parte, i progetti che hanno l'attenzione del degente Jobs sono fra i più importanti per il prossimo futuro di Apple. Tra questi progetti, vi è la prossima versione dell'iPad, che dovrebbe uscire fra un paio di mesi, e un nuovo iPhone nano che potrebbe essere annunciato prima dell'estate, dalle caratteristiche simili all'iPhone 4, ma più piccolo ed economico.


Steve Jobs, con i suoi 55 anni, si era ritirato dalle scene nel 2004 a causa di un cancro al pancreas e subì un trapianto di fegato nel 2009 a causa delle metastasi sviluppatesi. Fonti mediche parlano di possibili complicazioni dovute a fenomeni di rigetto del trapianto che potrebbero essere all'origine della degenza dell'amministratore delegato.

Dalla data del suo ritiro, l'azienda ha continuato ad accumulare successi economici, con le azioni che sono aumentate di circa 2% e un fatturato record per il primo trimestre dell’anno fiscale 2011. L'ultimo trimestre fiscale si concluse infatti con una crescita del 71% del fatturato che ammontò a 26,74 miliardi di dollari, con un utile netto di 6 miliardi di dollari per il trimestre.

"Gli sviluppatori di App sia aspettano di vedere Steve durante il keynote al WWDC," ha dichiarato Vishal Gurbuxani, co-fondatore della Mobclix Inc. Durante il suo ultimo congedo per motivi di salute, Jobs era ritornato al lavoro poco dopo quell'occasione, ma non partecipò al keynote del WWDC'09. La data della conferenza di quest'anno non è stata ancora annunciata da Apple, anche se il Moscone Center che ospiterà il WWDC 2011 ha le date dal 5 al 9 giugno riservate per un Corporate meeting non ben definito e che si crede sia l'atteso WWDC.

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: