Dopo Psystar arriva il Mac fai-da-te


Ignorando la recente causa legale intentata da Apple contro Psystar, una nuova azienda chiamata Open Tech ha dichiarato di lavorare per far funzionare Mac OS X sulle proprie macchine e di aver trovato una scappatoia che impedisce future azioni legali da parte di Apple.

A differenza di Psystar, Open Tech Inc. non venderà i propri PC con Mac OS X già installato ma offrirà ai propri clienti un "kit fai-da-te" utilizzabile con una copia di Mac OS X acquistata separatamente dall'utente. Non saranno inoltre usati marchi di proprietà di Apple e agli utenti non verrà consigliato esplicitamente di installare Mac OS.

In questo modo, secondo la nuova azienda, viene aggirato un eventuale conflitto con Apple in quanto non sussistono violazioni della licenza software che vieta la vendita di Mac OS X installato su hardware non-Apple.

Ancora lavoro per i legali di Cupertino.

[via | AppleInsider]

  • shares
  • Mail
134 commenti Aggiorna
Ordina: