Gli APR venderanno iPhone 3G


Dopo il tempo delle indiscrezioni, quello dell'ufficialità: gli Apple Premium Reseller italiani venderanno, dall'11 luglio prossimo, iPhone 3G.
L'accordo raggiunto tra Apple Italia, i suoi rivenditori e i carrier Tim e Vodafone permetterà, infatti, agli utenti di acquistare il nuovo smartphone con la mela anche presso gli storici rivenditori dei prodotti di Cupertino sul territorio nazionale.

Come vi avevamo anticipato, la distribuzione (diciamo "all'ingrosso") dei dispositivi sarà di Tim e Vodafone, con i quali i reseller stanno accordandosi in queste ore: i rivenditori potranno vendere sia i modelli di iPhone 3G sbloccati e privi di contratto (a 499€ e 569€), sia i pacchetti in abbonamento (offerti a prezzi sensibilmente inferiori, per quanto ancora non comunicati). Gli stessi reseller, grazie ad un collegamento con i database degli operatori, potranno anche attivare i contratti e svolgere tutte le procedure legate alle offerte telefoniche.

Si tratta di un dato importante per i negozi autorizzati Apple italiani, che avrebbero rischiato di essere privati di uno dei prodotti più "caldi" dell'anno, se iPhone 3G fosse stato appannaggio dei soli negozi Tim e Vodafone One.

Analogamente, in molti paesi europei si stanno chiudendo accordi simili: in UK ed Irlanda iPhone 3G sarà venduto negli APR, assieme ai negozi 02 e Carphone Warehouse, mentre in Francia gli APR venderanno lo smartphone assieme ai negozi Orange e i mediastore Fnac.

  • shares
  • Mail
60 commenti Aggiorna
Ordina: