iTunes Plus: ecco i dettagli


Come annunciato parlando di un Aggiornamento Software per iTunes, Apple ha lanciato il servizio iTunes Plus, che è quello che in sostanza permette di scaricare i brani a maggiore qualità (256Kbps) e senza DRM del catalogo EMI. Apple sostiene che un AAC originale a 256Kbps sia praticamente indistinguibile, per qualità audio, da una registrazione originale.

Gli album in iTunes Plus sono molti, e comprendono i lavori di artisti come i Coldplay, i Rolling Stones, Norah Jones, Frank Sinatra, Joss Stone, i Pink Floyd. Non manca inoltre una dozzina di album di Paul McCartney, proprio come vi suggerivamo pochi giorni fa.

Un brano Plus costa 1,29€, mentre un album continua a mantenere il prezzo standard di 9,99€.

iTunes continuerà ad offrire, ovviamente, anche il catalogo a 128Kbps con DRM, al prezzo di 99 centesimi per brano. A mio parere la qualità inferiore dei brani con DRM potrebbe portare ad una flessione delle vendite di musica protetta, cosa che spingerà le altre etichette a saltare sul vagone della musica libera.

Entrando in iTunes Plus è possibile impostare l'iTunes Store per mostrare direttamente l'offerta libera, e non quella con DRM, quando questa è disponibile. Oltre ad aver creato una pagina dedicata esclusivamente alle nuove offerte di iTunes Plus, esiste anche un servizio che ci permette di convertire facilmente tutti i brani protetti da DRM nel loro corrispettivo in versione libera e a qualità maggiore. Possono essere convertiti, ovviamente, solo i brani liberati dalle etichette, per un prezzo di 30 centesimi per brano, 3€ per un album.

Oltre ad iTunes Plus, Apple ha lanciato anche iTunes U, un servizio dedicato alle Università di cui parleremo tra poco.

  • shares
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: