MacBook Air con display Retina: non accadrà tanto presto

macbook pro retina 15 13

Un interessante post di 9to5Mac ragiona sulle motivazioni per cui non vedremo MacBook Air con display Retina tanto presto. E a ben, il discorso è sempre lo stesso: è tutta una questione di potenza ed autonomia.

Visto che il MacBook Pro Retina 13" è in dirittura d'arrivo, molti si stanno già domandando quando il medesimo trattamento toccherà anche al supersottile con la mela. Ma il problema non è facilmente risolvibile, e comunque non nell'immediato e con le attuali tecnologie a disposizione delle masse.

Prendiamo la scheda video, ad esempio. Un display Retina da 13" avrà una risoluzione di 2.560x1.600 pixel, ovvero l'equivalente di un Cinema Display da 30". Per animare una quantità simile di informazioni, i chip della serie Intel 4000 attualmente installati sugli Air sono a malapena sufficienti, e chi ha collegato un MacBook Air ad un monitor esterno da 27" o 30" sa di cosa parliamo. Per raggiungere la qualità auspicabile nei prodotti con la mela, quindi, servirebbe quanto meno una scheda grafica dedicata, che però finirebbe coll'occupare molto più spazio sulla scheda logica. Tradotto, significa maggior spessore e fabbisogno energetico.

Lo abbiamo già visto con gli iPad di terza generazione, che infatti risultano più spessi e pesanti rispetto ai sottolissimi iPad 2. Per controllare tutti quei pixel serve tanta energia in più:

Queste batterie non dovrebbero solo alimentare la scheda video dedicata e il display, ma anche una CPU molto più performante. La CPU più potente da infilare in un Air è attualmente l'opzione BTO dell'Intel Core i7 dual core a 2.0 GHZ. Non c'è praticamente gara quando lo si paragona al Core i7 quad core da 2.7 GHz high-end dei MacBook Pro. Il processore avrebbe quindi bisogno anche di un dissipatore più grande e di ventole, oltre che dei fori sul fondo della macchina.

Ed ecco perché Apple è partita prima col 15": era semplicemente più semplice da progettare e produrre; già col 13" c'è voluto qualche mese di sviluppo in più per aggiustare il tiro. Per quanto concerne il MacBook Air, invece, "non c'è semplicemente sufficiente spazio" al suo interno "per raggiungere prestazioni da Pro." E poi, il MacBook Air attuale ha una Scrivania con spazio utile di 1.400x900 pixel reali, mentre una variante Retina avrebbe di default una grandezza di 1.280x800 pixel, quindi nettamente inferiore; certo, si può sempre modificare le impostazioni del display fino a raggiungere la risoluzione nativa di 2.560x1.600 pixel, ma dubitiamo della comodità di una simile impostazione.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: