World Aids Day

Anche quest'anno si ripete il World Aids Day, perché anche se ce ne stiamo dimenticando, l'AIDS esiste ancora. Come per l'anno scorso, vi proponiamo una piccola widget con il celebre nastrino rosso. Ovviamente si tratta di un pretesto, per un argomento del quale, pur parlando di tecnologia, abbiamo già accennato più volte.

L'iPod (PRODUCT) RED, ad esempio, non è solo bello ma anche buono, visto che una parte dei ricavati viene devoluta alla lotta contro l'AIDS in Africa. Quindi, se volete fare un regalo di Natale, considerate questo il nostro consiglio ufficiale per il 2006.

Pochi minuti fa, invece, ho pubblicato un'intervista a Chiara Iezzi, che ha messo a disposizione il brano Nothing At All su iTunes: parte dei ricavati sarà devoluta a Raising Malawi, associazione che aiuta i tanti orfani di questo paese africano dove, appunto, dilaga l'epidemia.

Update: anche i fratellini di Queerblog stanno affrontando questo tema, con dati statistici e riferendosi ad un'interessante iniziativa per l'Africa.

Gaia di Fashionblog, invece, invita alla riflessione sul tema parlando del suo pane quotidiano: gli artisti. Alcuni dei quali sono stati portati via proprio da questa malattia.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: