iPad Pro piegato, Apple: come gestire il Bendgate

Dopo aver ordinato un iPad Pro del 2018, alcuni utenti hanno notato che la scocca non è perfettamente dritta come si sarebbero aspettati. Preoccupati del fenomeno, hanno subito contattato Apple che però nega ogni criticità: è vero che alcune unità vengono consegnate con "una leggera piegatura dello chassis in alluminio" ma si tratterebbe di un "effetto collaterale del processo di produzione" che non peggiorerà nel tempo, né impatterà le prestazioni del dispositivo "in qualunque modo pratico."

Cosa Dice Apple?


È la versione 2.0 del leitmotiv di Cupertino "Non è un bug, ma una feature." Dopotutto, se Apple dice che è normale, non si può neppure tecnicamente parlare di Bendgate, giusto? E poi, bello e brutto stanno nell'occhio di chi guarda, e così via. Fatto sta che questo difettuccio estetico sconcerta un po' e infastidisce giustamente chi lo scopre al momento di tirar fuori iPad dalla scatola, anche perché ricorda sinistramente il Bendgate di iPhone 6 Plus, che però era causato da un difetto di progettazione.

Secondo Apple, le preoccupazioni sulla "rigidità strutturale" di iPad Pro sono "ingiustificate" e non costituiscono un problema per il corretto funzionamento del tablet; anzi, secondo la mela il difetto non peggiorerà nel tempo. Ma intanto il problema resta; in più, se l'acquisto avviene in un negozio fisico, il Genius di turno potrebbe rifiutarvi la sostituzione per quello che non viene considerata un'imperfezione.

Cosa Potete Aspettarvi?


Non tutti gli iPad Pro escono storti dalla fabbrica; la maggior parte ha una scocca perfettamente allineata, e solo in alcuni casi si osserva una lieve piegatura che comunque a dire di Apple non dovrebbe superare mai i 400 micron di deviazione; parliamo dello spessore di 4 fogli di carta, per intenderci, dunque di un difetto minimo. Qualche immagine trapelata sul Web, tuttavia, ha mostrato situazioni decisamente più drammatiche, e non è chiaro come vengano gestite questo tipo di emergenze.

Il problema sembra comunque riguardare sia i tagli da 11" che da 12.9", sia Wi-Fi che LTE, con una incidenza lievemente superiore per i modelli Cellular.

Come Verificare il Problema?


Semplice. Prendete il vostro iPad Pro, tiratelo fuori dalla cover, e infine poggiatelo di piatto su una superficie liscia come un tavolo di vetro. Se notate divergenze, complimenti: fate parte del club del BendGate.

Come Potete Risolvere?


E allora come difendersi? Molto banalmente, ordinandolo su Internet. Le politiche di reso dell'Apple Store online vi concedono infatti un lasso di tempo più che adeguato per accorgervi della cosa, reimpacchettare il tutto e rispedirlo là donde viene. E non dovrete neppure giustificarvi: è la legge a darci questo diritto.

Dopodiché, ovviamente, state attenti a non sedervici sopra, o a infilarlo nello zaino senza un'adeguata protezione, magari schiacciato dai libri. E in bocca al lupo.

  • shares
  • Mail