Apple TV update 4.4.1 risolve i brick della precedente versione


Tutto da rifare, l'aggiornamento della giornata di ieri e dedicato ad Apple TV ha provocato più danni che benefici, tant'è che molti utenti hanno lamentato un brick del dispositivo in seguito all'update. Così, dopo aver prontamente ritirato la versione fallata, Cupertino torna ora all'attacco con un nuovo Apple TV update 4.4.1 senza bug. Si spera.

La versione 4.4 rilasciata solo la scorsa settimana del Sistema Operativo dedicato al set-top box con la mela aggiungeva il supporto a importanti funzionalità come il mirroring AirPlay con iPad 2 ed iPhone 4S, nonché il PhotoStream di iCloud; negli Stati Uniti gli utenti hanno guadagnato anche alcuni servizi di NHL e del Wall Street Journal Live, ma questo per il momento non ci riguarda. Poi è giunta la 4.4.1, che però ha reso non operative diverse Apple TV; troppe, in verità, tanto da spingere Cupertino a ritirarla in fretta e furia.

Alcuni utenti segnalavano l'impossibilità di effettuare l'aggiornamento se non passando prima per iTunes, il cavo e un seccante ripristino. Ma oramai, almeno a dire di Apple, si tratta di questioni superate. E voi, lettori di melablog, avete riscontrato grattacapi? Ditecelo nei commenti.

Per procedere all'update automatico, è sufficiente selezionare "Generali" quindi "Impostazioni" e infine fare clic su "Aggiornamento Software." E buona fortuna.

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: