Prototipo di iPhone 6, all'asta su eBay per oltre 61.000$

Su eBay è comparso un prototipo di iPhone 6, con tutti i suoi segreti. L'asta ha raggiunto quasi i 50.000 Euro.

iphone6-prototipo


Se eravate interessati a conoscere qualcuno dei segreti dietro lo sviluppo di iPhone 6, sarete certamente contenti di sapere che su eBay ha fatto capolino un rarissimo prototipo del dispositivo. La base d'asta ha già raggiunto l'incredibile quota di 61.000$ e ci sono buone possibilità che continui a salire, ma l'aspetto più curioso è un altro e riguarda le modalità con cui l'inserzionista è riuscito a mettere le mani sul gingillo.

Il dipendente Apple col nome più improbabile di tutti i tempi, Sam di nome e Sung di cognome, ha messo all'asta la propria uniforme di Specialist. Il ricavato è andato in beneficenza.

All'utente kimberlyk1018 è accaduta una cosa molto particolare; ha ordinato un iPhone 6 da Verizon, e il gestore -chissà per quale incredibile catena di eventi- gli ha consegnato invece un prototipo Apple. Così, gli è venuta l'idea di metterlo all'asta, sperando di farci bei soldoni. Stando a quel che si vede nelle immagini, sulla scocca del dispositivo manca il simboli dell'FCC, e di tutti gli altri enti regolatori, il che è un "segnale sicuro che si tratta di un prototipo."

La descrizione dell'asta, tradotta in italiano, recita (il maiuscolo è dell'originale):

"Vendo un prototipo di iPhone 6 nuovo di zecca mai usato. Solitamente Apple NON si lascia scappare questi telefoni, ma sono riuscita a entrarne in possesso al rinnovo del contratto. Come si vede dalle foto, iOS 8 non è presente su questo dispositivo; al suo poso c'è un OS in modalità di sviluppo. [...]
La porta Lightning è rossa, il che è un segno sicuro che si tratta di un prototipo. Il dispositivo viene venduto così com'è. Non posso garantire che effettuerà chiamate o che la fotocamera funzionerà. Tuttavia posso garantire che il dispositivo è da 64GB, inviatomi da Verizon. Il dispositivo ha la sua confezione, il caricabatterie, le cuffie e tutte le scartoffie."

Alla conclusione dell'asta mancano ancora 3 giorni, ma le probabilità di un intervento censorio da parte di Cupertino sono molto alte. Così come è evidente che verrà istituita un'investigazione interna per capire come sia stato possibile un simile errore. Chissà però se la mela riuscirà a ottenere indietro il prototipo: a differenza del caso Gizmodo, infatti, stavolta c'è stato un regolare acquisto con tanto di fattura.

Qui di seguito trovate una bella Gallery con tutte le immagini del dispositivo acceso e perfettamente funzionante. Buona visione.

L'incredibile storia dello studente che ha trovato e venduto il prototipo di iPhone 4 a Gizmodo, causando guai legali per tutti.

Prototipo iPhone 6

  • shares
  • Mail