iPhone 3G: in Italia già 30 mila venduti


30.000.
Questa è la cifra ufficiosa del numero di iPhone 3G venduti in Italia nelle prime 24 ore di disponibilità.
Tim, infatti, ha diffuso un comunicato stampa in cui dichiara di aver venduto 16mila unità nel corso della prima giornata, soprattutto nei negozi che hanno aperto a mezzanotte di venerdì e nei centri della grande distribuzione.
Vodafone, dal canto suo, non ha diffuso dati ufficiali, ma alcuni rappresentanti del del carrier inglese ci hanno fornito una stima ufficiosa secondo la quale il numero di vendite sarebbe stato di poco inferiore a quello di Tim, attestandosi poco sotto ai 15mila iPhone 3G: metà sarebbe stata venduta ma non ancora consegnata, in quanto ordinata sullo store online di Vodafone. I negozi Vodafone One si sarebbero limitati a distribuire parte degli iPhone prenotati, in numero comunque non superiore alle 8.000 unità.

Sarebbe stato interessante conoscere la spartizione tra abbonamenti e ricaricabili: in molti, infatti, ci avete segnalato una certa riluttanza a vendere lo smartphone priva di contratto. Noi di Mela|blog, tuttavia, ci siamo finti potenziali acquirenti e abbiamo provato ad acquistare iPhone 3G senza contratto in molti negozi Tim del nord Italia: in alcuni casi abbiamo dovuto insistere, ma alla fine la possibilità di non fare il contratto ci è sempre stata concessa. In nessuno dei negozi Vodafone che abbiamo visitato, invece, abbiamo trovato iPhone 3G disponibili per la vendita (con o senza contratto), senza essere stati precedentemente prenotati.

Alla luce di questi dati, iPhone 3G può già definirsi un successo? Difficile dirlo. Senz'altro la visibilità mediatica del lancio ha avuto pochi eguali nella storia recente, ma solo il tempo e un numero di vendite alto e costante potrà proclamare iPhone 3G re del mercato telefonico più difficile del mondo, quello italiano.

  • shares
  • Mail
143 commenti Aggiorna
Ordina: