Apple Event: cosa attendersi


Quest'oggi, alle 10.00 PST (le 19.00 ora italiana), si terrà un Apple Event nella Town Hall di Cupertino. E' invitato un ristretto gruppo di giornalisti della stampa "di serie A", a cui è stato segnalato che l'evento sarà orientato esclusivamente all'ambito Mac.
Nonostante alcuni abbiano detto che, trattandosi di un appuntamento minore, non verranno presentate novità eclatanti, deve essere ricordato che in questo tipo di eventi sono stati svelati anche prodotti di assoluto rilievo: solo per fare un esempio, il primo iPod fu introdotto proprio alla Town Hall, così come la versione Intel di Mac mini.

Cosa attendersi, dunque?

L'indiziato principale, la primula rossa dei prodotti Apple è, di sicuro, iMac. E' tra i prodotti più datati, nel design, dell'intera gamma, essendo stato presentato ben 3 anni fa con il processore G5. In più, già da alcune settimane, i retailer internazionali hanno segnalato ai rivenditori la volontà di esaurire le scorte a magazzino. Infine, anche alcune fonti di Apple stessa hanno in qualche modo confermato, ad alcune testate americane e anche a noi di mela|blog, l'imminenza del rinnovamento del popolare all-in-one.

Dovrebbe sparire il modello da 17", riposizionando il 20" in una fascia di prezzo inferiore: secondo quanto riporta MacRumors dovrebbero essere proposte 3 versioni ad un prezzo rispettivamente di $1199, $1499 e $1799.

Oltre ad iMac, alcuni si aspettano annunci riguardanti Mac mini. Essendo il prodotto tecnologicamente più arretrato, ci si aspetta un sostanziale speed bump, a meno che non venga deciso il definitivo pensionamento del piccolo Mac low cost, mai amato dai vertici Apple.

"Evento Mac" potrebbe non significare solo hardware, ma anche software. Alcuni ipotizzano il rilascio della attesa nuova versione di iWork, magari con il nuovo programma di foglio di calcolo. Novità potrebbero essere introdotte anche per il servizio .Mac: ormai il rapporto tra prezzo e servizi offerti è assolutamente fuori mercato e lo stesso Steve Jobs ha confermato al recente D5 che sarebbe arrivato un sostanziale rinnovamento. Sul sito .Mac è segnalato un periodo di manutenzione in cui i server saranno offline proprio in concomitanza con l'Apple Event, dalle 10.00 PST alle 12:00 PST. Il 2+2=4 parrebbe lampante.

Staremo a vedere quali aspettative saranno soddisfatte e se arriverà qualche cosa di inatteso. Come di consueto, mela|blog vi riporterà in tempo reale tutte le notizie disponibili in arrivo dalla California.
Stay tuned!

[Nell'immagine in alto una interpretazione di possibile design dei nuovi iMac. Speriamo l'ultima prima del modello reale...]

  • shares
  • Mail
79 commenti Aggiorna
Ordina: