Nuovi MacBook Pro il primo marzo?


Che qualcosa fosse nell'aria era evidente, un po' perché aggiornamenti della linea non ne arrivano da un bel pezzo, e un po' perché le scorte presso i fornitori iniziano a languire. Il vaticinio di oggi arriva da un blogger danese, secondo cui i nuovi MacBook Pro arriveranno prestissimo, addirittura il primo marzo.

Nel suo post, Kenneth Lund riporta la mail ricevuta da un importante rivenditore Apple in terra di Danimarca circa un eventuale, imminente aggiornamento della linea di portatili professionali con la mela. La risposta è che le scorte sono terminate, ma che l'attesa sarà brevissima: neppure un paio di settimane.

E' da tempo che si parla di un update con processori Sandy Bridge, e per di più il primo di marzo è un martedì, giorno tradizionalmente dedicato al rilascio di nuovi modelli di computer in quei di Cupertino. E chissà se, assieme ad un generale re-design, verranno davvero rimossi i drive ottici e inclusi dischi allo stato solido come si vocifera da mesi.

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: