Mac OS x 10.4.11: problemi legati a Boot Camp

Stando a quanto testimoniato da molti utenti Mac sul forum di discussione Apple, l'ultima versione dell'aggiornamento di Tiger, la 10.4.11, sembrerebbe portare con sé un bug legato alle partizioni Boot Camp installate sui Mac.

Il problema riscontrato concernerebbe un "errore di sistema" di Tiger, successivo all'installazione dell'aggiornamento, e alla conseguente impossibilità di accesso alla partizione Boot Camp: alla richiesta di "aggiornamento software", molti utenti hanno scelto (naturalmente) di aggiornare la propria versione di Tiger; una volta riavviato il proprio Mac, un messaggio simile a "Software Update has encountered an unexpected issue, you must restart" si è palesato davanti ai loro occhi, portandosi con sé l'impossibilità di accesso alla partizione Boot Camp, precedentemente installata.

Anche se Apple è consapevole di tale bug, l'unica soluzione attualmente "risolutiva", ma estrema, è la formattazione dell'intero hard disk.

Oltre alla perdita completa di dati e file, tale formattazione prevede anche l'impossibilità di installare nuovamente Boot Camp poiché, come ricorderete, l'applicazione di reboot (ora disponibile in Leopard) non è più offerta agli utilizzatori di Tiger.

Va detto che un numero esiguo di Mac user è riuscita a non perdere completamente i propri file tramite l'accesso al Mac "svuotato" in modalità Target Disk.

Ci auguriamo di potervi fornire presto soluzioni a riguardo, ma, questa volta, sono poco fiducioso.

  • shares
  • Mail
24 commenti Aggiorna
Ordina: