Barclays Capital crede nel netbook di Apple

Ben Reitzes, un’analista di Barclays Capital, ha aumentato il valore stimato delle azioni Apple da 113$ a 143$. La ragione è da attribuire principalmente alla nuova generazione di iPhone, che Reitzes pensa riuscirà a supportare un incremento di ben 10$ ad azione. A prescindere dal mero incremento di prestazioni, Apple dovrà anche gestire la vendita


Ben Reitzes, un’analista di Barclays Capital, ha aumentato il valore stimato delle azioni Apple da 113$ a 143$. La ragione è da attribuire principalmente alla nuova generazione di iPhone, che Reitzes pensa riuscirà a supportare un incremento di ben 10$ ad azione. A prescindere dal mero incremento di prestazioni, Apple dovrà anche gestire la vendita di iPhone nel Paese del Sol Levante prevista per il prossimo Giugno.

All’orizzonte pare esserci anche il tanto discusso dispositivo ultra-portatile, previsto per la fine di questo anno. Le voci parlano di un netbook da 10″ con una fotocamera da ben 5 MPixel. Apple ha espresso disinteresse nello sviluppo di un netbook, dovuto alla qualità. Tuttavia, il successo dei sistemi Windows e Linux potrebbe aver spinto la casa di Cupertino alla competizione.

Il mistero che avvolge questo prodotto si fa sempre più fitto e, mentre da un lato si affievoliscono i rumor, dall’altro rincarano la dose gli analisti finanziari. Si vocifera di un netbook dallo scorso 5 Gennaio: cosa ci sarà di vero?

[Via MacNN]

Ti potrebbe interessare
HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori
iPhone

HomePod mini sbarca in Italia, in 3 nuovi colori

Le notizie sono due. Primo, HomePod mini finalmente debutterà sul mercato italiano come aveva anticipato Cupertino nei mesi scorsi. L’altra è che, con un ritardo abissale sui concorrenti, lo smart speaker di Apple arriva in colori multipli. Feature di HomePod Piccolo ma Potente Prezzi e Disponibilità Feature di HomePodOltre che in Grigio Siderale e Bianco,