Apple Music, ora disponibile anche via browser

Apple ha lanciato una versione Web ufficiale di Apple Music. Ciò significa che potete ascoltare la vostra musica preferita da qualunque browser.

Versa ancora in stato di Beta, ma il grosso c'è già e funziona pure abbastanza bene. D'ora in avanti, non vi servirà più un dispositivo con la mela per ascoltare la musica in streaming di Apple. Dopo l'approdo sugli speaker Echo, ora Apple Music conquista anche il Web.

A vederla, la versione Web di Apple Music è molto simile alla sua omologa su iTunes (e presto, con Catalina, alla nuova app Musica); ci sono le sezioni For You, Browse e Radio, e -una volta fatto il login- anche l'intera libreria utente, divisa in Aggiunti di recente, Artisti, Album, Canzoni e ovviamente le playlist.

L'unica limitazione per il momento è l'impossibilità di usare la pagina per iscriversi al servizio; per quello, occorrerà ancora passare per Android, iOS o Mac. In compenso però, è compatibile con Windows 10, Linux, ChromeOS e sostanzialmente qualunque sistema operativo con un browser minimamente decente.

Chi volesse farsi un giro può provare Apple Music sul Web facendo clic su beta.music.apple.com e immettendo le proprie credenziali iCloud. Buon divertimento.

  • shares
  • Mail