Efi-X: Os X gira su un comune Pc


Vi avevamo già parlato di Efi-X quando era ancora praticamente solo un annuncio. La soluzione che consente di installare ed avviare Mac OS X su un comune Pc fa il suo debutto nel mercato con i primi test, le specifiche ed il prezzo. E funziona benissimo, oltretutto.

A differenza di Psystar, che assieme ai suoi computer distribuiva una versione modificata di OS X con tanto di periodici aggiornamenti "ufficiali", Efi-X ha scelto tutt'altro approccio. E' stato infatti sviluppato un add-on - nella forma di penna USB - che inserito nel computer, consente di fare il boot d'una copia originale di Mac OS X.

Efi-x non è dedicato tanto a chi vorrebbe un Mac a basso costo, ma anche e soprattutto agli appassionati di tecnologia:


EFI-X™ non è per tutti. Non è per quelli che voglio risparmiare del denaro, niente affatto. E' per gli entusiasti che sentono come una necessità primaria l'espandibilità e le migliori prestazioni possibili. Abbiamo sentito quelle voci e abbiamo fornito loro una risposta.


Gizmodo ha avuto modo di provare il prodotto in questione e sostiene che le promesse siano state tutte mantenute. Non solo tutto ha funzionato a dovere per diversi giorni, ma persino gli aggiornamenti di sistema tramite Aggiornamento Software hanno funzionato perfettamente. Questa soluzione, dunque, possiede nativamente tutti i pregi di un vero Mac (senza hack o artifici al software) ma ha un grande limite (che poi sarebbe un di OS X): funziona solo su configurazioni hardware specifiche.

Con questo prodotto, si allungano leggermente i tempi di boot della macchina, tuttavia, una volta avviata tutto funziona perfettamente. Efi-X ha un costo di $155 ed è acquistabile attraverso questa pagina. Fino a quando Apple non si farà viva, si intende.

[Via Macrumors]

  • shares
  • Mail
45 commenti Aggiorna
Ordina: