Apple aggiorna i Mac Pro (Aggiornato)


In concomitanza con l'offline di Apple Store, Apple aggiorna la propria homepage con una novità che sarà apprezzata dai clienti "pro": un sostanzioso upgrade per i Mac Pro.

Il tower con la mela ora monta 2 processori Intel Xeon 5400 quad-core con velocità di 2.8GHz (anche in versione a singolo chip), 3.0GHz, o 3.2GHz. La cache di secondo livello ora arriva a 12Mb (6 per processore), il motore vettoriale è il nuovissimo SSE4 di Intel, mentre i frontside BUS sono due, indipendenti a 1,6GHz.

La memoria RAM montata ora è a 800Mhz, mentre le schede grafiche disponibili sono la ATI Radeon HD 2600 XT, e le NVIDIA GeForce 8800 GT e Quadro FX 5600.

I bay di espansione sono sempre 6 (4 per HD e 2 per i lettori ottici, ancora solamente DualLayer).

Parallelamente ai Mac Pro, anche Xserve ha beneficiato di un analogo upgrade. Tra le nuove specifiche ritroviamo gli stessi processori e architettura dei Mac Pro, grafica built-in e un consumo di energia elettrica notevolmente ridotto.

Aggiornamento
Dal comunicato stampa di Apple Italia apprendiamo che, nel nostro paese, la disponibilità dei nuovi Mac Pro è immediata e il prezzo di partenza è fissato in €2.499. Come per la generazione precedente, Apple propone una sola versione base, da configurare in build-to-order secondo le proprie esigenze.
Xserve, offerto con la stessa formula dei Mac Pro, ha un prezzo base di €2.899.

Concludiamo con i prezzi Education, per studenti e insegnanti: in questo caso il Mac Pro parte da €2.299,20, mentre Xserve da 2.551,20.

[Grazie per le segnalazioni]

  • shares
  • Mail
137 commenti Aggiorna
Ordina: