Siri hack completamente funzionante su iPhone 4 e iPod Touch

Seguendoci nei giorni scorsi avrete probabilmente letto i post riguardanti gli hack di Siri, coi quali alcuni programmatori hanno permesso a iPod Touch, iPad e iPhone 4. Pur "funzionando" sui dispositivi, il Siri hack presentava il problema di non essere in grado di comunicare col server Apple, oltre a un'estrema lentezza rispetto alla versione per iPhone 4S.

Adesso tali limitazioni sembrerebbero essere definitivamente superate, stando al video qui sopra e a quanto riportato dallo sviluppatore mobile Steve Troughton-Smith e lo specializzato in Cydia Grant Paul: una versione di Siri completamente funzionante sia su iPhone 4 che su iPod Touch di quarta generazione, grazie all'uso di un iPhone 4S con jailbreak per "ingannare" la piattaforma facendo sì che questa creda di essere in comunicazione proprio con l'ultimo modello dello smartphone Apple.

Secondo Troughton-Smith, i prossimi passi saranno relativi a una semplificazione del processo necessario a far funzionare Siri su iPhone 4 e iPod Touch, visto che attualmente sarebbe necessaria una serie di venti passaggi in totale. E se da un lato su iPod Touch il microfono non sembra essere in grado di ricevere dati a un livello di qualità soddisfacente per l'introduzione di Siri in via ufficiale, allo stesso tempo iPhone 4 sembra essere quasi perfettamente in grado di processare i dati legati all'assistente personale, cosa che darà probabilmente ulteriore voce a chi lamentava l'intenzione di Apple di voler premere su iPhone 4S senza reali limitazioni tecniche per l'inclusione in iPhone 4.

Staremo ovviamente a vedere quali saranno gli ulteriori sviluppi di questa faccenda.

Via | Ipodnn.com

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: