Dettagli sui nuovi prodotti: iTunes 5

iTunes 5 ufficialeE infine arriviamo ad iTunes, che arriva alla storica versione 5 (già disponibile da aggiornamento software, sul sito Apple per gli utenti Windows). Questo update è più ricco di quanto si possa credere, ma si è trattato comunque di levigare un prodotto già ottimo. Levigare in tutti i sensi…


  • Partiamo infatti dall’aspetto estetico: il colore non è più quel brushed steel in stile Safari, ma è più sfumato (vogliamo dire più Tiger?). Meno evidente la separazione tra le colonne

  • Scrivendo nel campo di ricerca appare una barra per restringere il campo (si può scegliere tra musica, audiolibri, podcast, opuscoli e artisti, album o brani). Decisamente in stile Spotlight

  • La search bar appare anche per l’iTMS

  • Supporta il Rokr E1 e il Nano, ovviamente

  • Le playlist possono essere raggruppate in cartelle (per creare una cartella Archivio>Nuova cartella)

  • In realtà le cartelle non sono ancora supportate dagli iPod, che presenteranno le playlist sfuse

  • Gli utenti Windows possono sincronizzare i contatti di Microsoft Outlook o Microsoft Outlook Express

  • Ora l’ordine casuale dei brani diventa “Casuale Smart”: è più intelligente, possiamo infatti scegliere un certo grado di causalità o meno. Infatti possiamo dire ad iTunes di evitare di suonare in successioni brani di uno stesso artista, album, o playlist, oppure al contrario possiamo chiedere di mantenere una certa omogeneità

  • Nelle Opzioni di ogni singolo brano si possono impostare due nuove funzioni. La prima è “ricorda la posizione di riproduzione” (utilissima per gli audiolibri fai-da-te…), la seconda è “ignora quando casuale” (per rendere ancora più intelligente la funzione Shuffle)

  • È disponibile il controllo parentale (iTunes>Preferenze>Censura). Si possono disabilitare podcast, music store e musica condivisa. Oppure si può scegliere di bloccare i brani con l’etichetta explicit content. Lo slot di censura è bloccabile con password

  • Si possono aggiungere i testi delle canzoni ad ogni brano (Click destro sul brano>Testi). Secondo alcuni siti iPod Nano è già in grado di visualizzare i testi, per gli altri iPod potrebbe bastare un aggiornamento software

  • Risulta meglio implementato l’uso del tasto tab per passare dalla barra di ricerca alle sorgenti

  • Cambia anche l’aspetto di iTMS. Già da ieri mattina l’interfaccia era stata finalmente tradotta nella nostra lingua, forse per “portarsi avanti”. Ora è diversa anche la grafica, più adatta al nuovo aspetto di iTunes 5

  • Ora iTMS offre anche le recensioni di alcuni dischi (1.000 circa), tratte da All Music Guide
    • shares
    • Mail
    5 commenti Aggiorna
    Ordina: