Apple pubblica la guida alle funzionalità dell'iPod Touch

ipod touch features guide

Apple ha da poco pubblicato una guida dettagliata alle funzionalità dell'iPod Touch (in lingua inglese) che, fra le altre cose, conferma in modo definitivo l'impossibilità di aggiungere appuntamenti nel Calendar (mentre iPhone può farlo) di questo dispositivo (pag. 49) ma solo sincronizzarli con l'iCal del proprio Mac. Diversamente dal vecchio iPod Video è ora possibile modificare direttamente sull'iPod Touch i contatti oltre che a sincronizzarli (pag. 52). La guida si rivela molto interessante e, nelle sue 85 pagine complessive, si sofferma sull'interfaccia multi-touch, la sincronizzazione, la musica e i video, le foto (spiegando come fare lo zoom o scorrere le immagini di un album, esattamente come su iPhone), l'iTunes Wi-Fi Music Store e le altre applicazioni (ovvero Safari, YouTube, Calendar, Contacts, Clock e Calculator).

La guida prosegue illustrando i Settings, tramite i quali è possibile conoscere lo stato attuale dell'iPod Touch (numero di canzoni, video e foto presenti, memoria totale e disponibile, versione software, numero di serie e numero del modello, indirizzo Wi-Fi), impostare uno sfondo (che, come nell'iPhone, è visibile solo mentre sblocchiamo il touchscreen e non durante l'uso normale del dispositivo), settare ora e data, la lingua e il layout della testiera virtuale, il tempo di inattività prima che l'iPod Touch vada in lock e l'eventuale password per uscirne, gestire le impostazioni degli effetti sonori (che posso essere ascoltati sia dagli altoparlanti interni che dalle cuffie) e della tastiera (come l'impostazione automatica della lettera maiuscola iniziale). Infine si può decidere di riprodurre tutti i brani allo stesso volume e di riprodurre i video collegando l'iPod Touch al proprio televisore.

  • shares
  • Mail
51 commenti Aggiorna
Ordina: