iPhone 11: nomi ufficiali, feature dei nuovi modelli e data di lancio

Finalmente conosciamo i nomi con cui verrà commercializzato il trittico di iPhone 11, alcune delle sue feature e la data di lancio.


Aggiornamento del 16 agosto 2019

Sappiamo che anche quest'anno Apple introdurrà tre nuovi modelli di iPhone: uno da 5.8" successore di iPhone Xs, un altro da 6.5" successore di iPhone Xs Max e mid range da 6.1" probabilmente con display LCD. Quel che non conoscevamo è il brand che Apple sceglierà per questi dispositivi, le feature e la data del debutto, ma qualcosa finalmente si muove. 1. Pare che il taglio di punta abbandonerà l'appellativo "Max" in favore di "Pro." 2. Sembra che la scritta "iPhone" dal fondo del display sparirà. E infine 3. Tra le pieghe di iOS è stata scovata la probabile data di lancio.

Data di Lancio


All'interno della settima Beta di iOS 13 è stata scovata un'immagine che rivela la data ufficiale di presentazione dei nuovi iPhone in un evento speciale che si terrà il 10 settembre.

Lo scoop è stato rivelato da un'immagine chiamata HoldForRelease (cioè "ConservareFinoAlRialscio") che mostra una data di calendario molto specifica: il 10 settembre, cioè un martedì, giornata tipicamente dedicata alle novità di Cupertino.

Ora, considerando la fonte estremamente attendibile, le consuetudini degli anni passati, e il fatto che anche l'anno scorso fu trovato uno screenshot simile, abbiamo praticamente la certezza matematica. Dunque ecco la scaletta che aspettavate:


  • Presentazione: 10 settembre

  • Pre-ordini: 13 settembre

  • Disponibilità: 20 settembre (negli USA, forse in Italia dopo)

Niente Scritta "iPhone"


Una voce proveniente dalla Cina (pare si tratti nientemeno di un dipendente Foxconn) rivela che iPhone 11 debutterà in 4 colori, e non 3 come precedentemente ritenuto; la nuova tonalità dovrebbe corrispondere ad un inedito verde scuro.

Ma quel che colpisce di più è il fatto che Apple, passando da un vetro di tipo trasparente ad uno di tipo satinato, eliminerà la scritta "iPhone" dal retro del dispositivo. Una rivelazione che vi invitiamo a prendere con le pinze, perché puzza un po' di fake.

Per il resto, niente che non sapessimo già: Lightning invece di USB-C, tagli di memoria soliti (64GB, 256GB e 512GB) e batteria da 3969 mAh per iPhone 11 Pro.


Nuovi Brand


Quest'altra indiscrezione proviene invece da un account Twitter anonimo ma affidabile, lo stesso che l'anno scorso vaticinò l'improbabile nomenclatura 2018: iPhone Xs, iPhone Xs Max, iPhone XR. Nel cinguettio in questione, si legge:

“Pro” per iPhone? Lo schema dei nomi diventa sempre più folle negli ultimi tempi

E in effetti, nei giorni scorsi anche noi di Melablog -assieme ad altre testate, scopriamo ora- abbiamo ricevuto una segnalazione che tenevamo in caldo per momenti come questi; un anonimo canarino ci informava che "l'iPhone con fotocamera squadrata quest'anno si chiamerà iPhone 11 Pro." Da Plus a Max a Pro. Un'evoluzione che appare quanto meno curiosa.

Il che significa tra l'altro che gli altri dovrebbero guadagnarsi l'appellativo di iPhone 11 e iPhone 11R. Ovviamente non possiamo offrire garanzia, ma l'intuito ci dice che questa è la pista giusta. Scommettiamo?

  • shares
  • Mail