iOS 10.3.2, niente supporto a milioni di iPhone 5 e iPhone 5c

iphone-5c-f.jpg

Il prossimo aggiornamento per gli utenti mobili Apple, iOS 10.3.2, non potrà essere installato su milioni di dispositivi meno recenti. In particolare, Apple ha deciso di tagliare fuori gli utenti iPhone 5 e iPhone 5c.

In teoria, Apple avrebbe dovuto staccare la spina ai dispositivi a 32 bit con iOS 11. E invece, a quanto pare, ha voluto anticipare un po' le cose: il prossimo update di iOS, benché minore e privo di grosse novità (VPN di terze parti e comandi SiriKit in auto), supporterà esclusivamente dispositivi a 64 bit. Lo rivelano le Beta di iOS 10.3.2 attualmente in fase di test a Cupertino.

Detta in altre parole, niente aggiornamento su iPhone 5 e iPhone 5c, nonostante abbiate potuto installarci sopra iOS 10.3.1. E niente aggiornamenti anche per iPad mini di prima generazione o iPod touch di quinta. È la prima volta che Apple tronca così il supporto a una serie di dispositivi a metà del ciclo del sistema operativo, ma tant'è. Si spera solo non diventi la norma.

Non conosciamo il numero esatto di utenti che saranno coinvolti da questa novità, ma considerando che ad oggi sono stati venduti oltre 90 milioni di iPhone 5 soltanto, è facile immaginare che ammontino a svariati milioni.

  • shares
  • Mail