2 motivi per acquistare iPhone 6 Plus, e 2 ragioni per lasciar perdere

Siete indecisi se acquistare iPhone 6 o iPhone 6 Plus? Poiché siamo perfidi, vi diamo 2 ottime ragioni per preferire il Plus, e altre due per scartarlo senza pietà.



iPhone 6 o iPhone 6 Plus? La domanda è molto sensata, vista la differenza -soprattutto in termini di portabilità ed estensione del display- dei di due dispositivi, e probabilmente la risposta potete trovarla recandovi nel più vicino Apple Store e giocherellando un po' con l'uno e l'altro. Poi, se ancora siete indecisi, ecco due ciclopiche motivazioni che vi convinceranno definitivamente a preferire il Plus, e altrettante che vi spingeranno tra le braccia del 6. E non parliamo di roba tech o di Gigahertz della CPU: sono caratteristiche importanti dal punto di vista dell'utente.

I Pro: Batteria

batteria-iphone6plus

iPhone 6 e iPhone 6 Plus sono i primi telefoni Apple a garantire finalmente un giornata intera di autonomia; e con questo non intendiamo dire che si arriva a sera con la batteria a terra: con un ciclo di ricarica si supera abbondantemente le 24 ore di uso continuato. E se fino ad oggi era necessario collegare alla corrente almeno ogni sera (se non un paio di volte al giorno), d'ora in avanti potrete persino permettervi il lusso di dimenticarvi di ricaricare.

E poiché il Plus ha una batteria più capiente, riesce a raggiungere agevolmente 24 ore di conversazione su rete 3G, 16 giorni di standby e 12 ore di navigazione 3G/4G/WiFi contro le 14 ore di conversazione 3G di iPhone 6, i suoi 10 giorni di standby e le 10-11 ore di navigazione Web. Un abisso rispetto ai modelli precedenti.

I pro: Schermo maggiorato

iphone6plus-vista-zoom-schermo
Image Courtesy of OSX Daily

Se vi piacciono gli schermi grandi, 5,5" sono meglio di 4,7" c'è poco da fare. In più, iPhone 6 Plus dispone di una particolare opzione nelle impostazioni del display che consente di scegliere tra vista Standard e Zoom Schermo; quest'ultima consente di ingrandire testo, icone ed elementi grafici dell'interfaccia, così da rendere più agevole la lettura.

D'altro canto, un display più grande significa che dovrete portarvi appresso un dispositivo molto voluminoso, che non sta in tasca (e forse è un bene) e che si usa per forza con due mani. Ma potrebbe costituire pure una soluzione ragionevole per chi cercava di risparmiare col phablet in luogo dell'accoppiata telefono+tablet. Insomma, a seconda dei gusti e delle necessità, i 5,5" possono rivelarsi la ragione per cui comprarlo o per cui lasciar perdere: ai lettori l'ultima parola.

I Contro: Prezzo di commercializzazione italiano

Sul prezzo di commercializzazione di iPhone 6 e iPhone 6 Plus nel nostro paese abbiamo già parlato, e sappiamo che da noi costa molto più caro che all'estero. Ecco perché, se capitate in UK o a Hong Kong, conviene decisamente farci un pensierino: qui da noi si parte da 729€ per un iPhone 6 da 16 GB, ma si arriva a 839€ e 949€ per i tagli seguenti. Si tratta di prezzi davvero elevati, e col Plus si toccano record perfino peggiori: 839€, 949€ e 1.056€ rispettivamente per i tagli da 16, 64 e 128 GB. Un MacBook Air, per paragone, costa 933€. Se non è un deterrente questo, beati voi.

I Contro: Apple Pay

applepay


Apple Pay è il sistema di pagamenti mobili presentato da Apple assieme ai nuovi iPhone, basato su sensore di impronte digitali, modulo NFC e connessione Bluetooth. Per il momento sembra una tecnologia promettente, e sicuramente molto facile da utilizzare, ma occorrerà valutare l'impatto a lungo termine. E ci domandiamo: vale la pena investire tanto su iPhone 6 Plus solo per questo? Tenete a mente che il sistema entrerà in funzione nelle prossime settimane negli USA, e chissà quando verrà lanciato anche da noi. Poi, considerata l'atavica avversione verso carte di credito e affini degli esercenti connazionali, c'è da scommettere che ci toglieremo lo sfizio di usare Apple Pay giusto all'Apple Store o al Disney Store. Insomma, se la novità vi intrigava, lasciate perdere: prima che inizi a smuoversi qualcosa in Italia, saremo arrivati ad iPhone 7.

Schermata 2014-10-01 alle 09.47.04

Leggi anche: iOS 8.1 nasconde riferimenti a Apple Pay, e al Touch ID per iPad

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: