Apple acquisisce Mobeewave: iPhone diventa POS portatile

Apple ha acquisito Mobeewave, una società che trasforma qualunque iPhone in un POS portatile, in grado di accettare pagamenti contactless.

Parliamo di

Apple ha acquisito Mobeewave, una startup che è riuscita a trasformare gli iPhone dotati di NFC in terminali POS contactless. Per accettare un pagamento, basta poggiare la carta di credito/debito o un dispositivo Apple Pay (ma anche Samsung Pay/Google Pay) sul telefono, senza necessità di altro hardware o costosi abbonamenti bancari.

iOS 14, Apple Pay supporterà i codici QR?

Il futuro dei pagamento mobili è praticamente arrivato. Grazie all’ultima acquisizione di Cupertino, per 100 milioni di dollari, sarà possibile utilizzare il chip NFC integrato in ogni iPhone non soltanto per effettuare pagamenti in sicurezza, ma anche per riceverne. Esattamente come se il telefono fosse un POS contactless.

La procedura è di una semplicità esemplare: basta aprire l’app di Mobeewave e sfiorare la carta o l’altro dispositivo sul fondo di iPhone, e il pagamento verrà processato.

È dunque facile comprendere la portata della rivoluzione in arrivo, sdoganata col consueto messaggio di rito. “Apple di tanto in tanto compra società più piccole di tecnologia, ma in genere non discutiamo dei nostri fini o dei piani.”

Per ora dunque questo è tutto. Ma quanto vogliamo scommettere che l’anno prossimo iPhone (tutti i modelli dal 7 in poi) diventa pure POS mobile? E vi diciamo pure quando: con il lancio di iOS 15 a settembre 2021.

Apple Pay, entro il 2025 gestirà il 10% delle transazioni mondiali


Le Migliori Offerte di Oggi su Amazon:

Ti potrebbe interessare
WWDC 2010: le applicazioni che verranno
WWDC

WWDC 2010: le applicazioni che verranno

[Courtesy of Engadget] Viene ora mostrata l’applicazione di eBay per iPhone che ha collezionato 10milioni di download in un solo anno, realizzando 600 milioni di dollari in guadagni. È previsto un aumento fino ai 2 miliardi di dollari di guadagni. Reed Hasting di Netflix è sul palco: “Lanciata la versione per iPad, ha riscosso molto

Aperte le iscrizioni per Apple Expo 2008
iPhone

Aperte le iscrizioni per Apple Expo 2008

Sono partite da due giorni le iscrizioni per l’Apple Expo 2008 di Parigi che torna, anche quest’anno, a Porte de Versailles con il motto “Remix” e che si terrà dal 17 al 20 Settembre. La registrazione all’evento via mail è come sempre gratuita e si può ottenerla in pochi secondi a questo indirizzo. Al momento

SkyORB 1.8: visitate il cielo dal vostro Mac
iPhone

SkyORB 1.8: visitate il cielo dal vostro Mac

SkyORB si aggiorna alla versione 1.8 portando miglioramenti all’interfaccia e risolvendo alcuni bug che affliggevano la versione precedente. SkyORB è un planetario 3D che utiliza il motore 3d di V3X. È dotato di una moderna interfaccia 3D, motore di ricerca, un ampio catalogo di stelle, pianeti, comete, lune, asteroidi, forniti da un database in continuo

Mercoledì anche le suonerie per iPhone?
iPhone iTunes Store

Mercoledì anche le suonerie per iPhone?

Una delle carenze più clamorose di iPhone, almeno per noi italiani, è l’impossibilità di caricare sullo smartphone di Cupertino suonerie aggiuntive di nostra scelta. Il motivo di questa carenza può essere individuato nella scarsa fiducia di Apple nel modello attualmente dominante di distribuzione delle suonerie. Un mercato che, per bocca dello stesso Steve Jobs, chiede

iWay: mappe e itinerari per iPod
iPod

iWay: mappe e itinerari per iPod

Il sito iPod-iWay vi permette di creare itinerari con mappe per il vostro iPod a colori. Le mappe sono tratte dal servizio Yahoo! Maps. Peccato che il servizio, per ora, sia disponibile solo per itinerari all’interno degli Stati Uniti o del Canada. Noi, nel frattempo, possiamo accontentarci degli itinerari testuali creati da software come PodQuest,