AirPods 2: feature, qualità audio e confronto con la 1ª generazione

Alla fine sono arrivate sul serio. Apple ha annunciato il lancio della seconda generazione di AirPods, con il nuovo chip H1, 'Hey Siri' e astuccio di ricarica wireless.


Aggiornamento 27 giugno 2019: super offerta Amazon (in fondo al post)

La seconda generazione di AirPods è caratterizzata da una maggiore autonomia, supporto a "Hey Siri", nuovo chip avanzato H1 e astuccio (opzionale) di ricarica wireless. Ecco le informazioni che cercavate su prezzo, disponibilità, limitazioni, feature e confronto con il vecchio modello.

Qualità Audio


Rispetto alla prima generazione, la maggior parte degli utenti canta le lodi dei nuovi auricolari. "Porca miseria," scrive su Twitter un utente. "La qualità del suono della seconda generazione di AirPods è decisamente migliore della prima generazione. Ascoltare i Daft Punk è una cosa completamente diversa, e non mi aspettavo nessun salto qualitativo nel suono, eh." E un altro ancora dice: "Mi sono comprato i nuovi AirPods! Qualità del suono nettamente migliore in FaceTime e Siri. Abbinamento stra-rapido tra i dispositivi. Vale la pena aggiornare però solo se la batteria della prima generazione vi sta abbandonando."

Ricaricare AirPods


Contrariamente a quanto si possa pensare, non occorre AirPower per caricare senza fili i vostri AirPods di seconda generazione; qualunque pad a induzione va benissimo, compresi quelli che vi consigliamo qui oppure in quest'altro articolo. Funzionano magnificamente anche coi caricabatterie senza fili di Ikea, per dire.

Feature



Non sono neri come si vociferava, ma hanno parecchie delle funzionalità che ci aspettavamo.

Il chip H1, sviluppato specificatamente per l'audio, consente di migliorare l'esperienza utente aumentando al contempo autonomia e numero delle funzionalità disponibili. Innanzitutto, la connessione ad iPhone (o il passaggio della connessione da iPhone ad iPad) è ancora più immediata, inoltre non serve più il doppio tocco su uno degli auricolari per attivare l'assistente vocale: basterà dire 'Hey Siri."

Il lavoro di ottimizzazione però non finisce qui: la mela ha infatti stiracchiato anche i tempi di conversazione, che ora sono cresciuti del 50% rispetto alla generazione precedente.

“AirPods hanno portato un'esperienza wireless magica e sono diventati uno dei prodotti più amati che abbiamo mai creato," ha dichiarato Phil Schiller. "E ora gli auricolari migliori al mondo sono diventati perfino migliori con i nuovi AirPods. Grazie al nuovo chip H1 progettato da Apple abbiamo 1 ora in più di conversazione, connessioni più veloci, Hey Siri senza mani e tutta la praticità di un nuovo astuccio wireless."

Gli auricolari possono essere acquistati con un astuccio di ricarica wireless o tradizionale, a seconda delle necessità.


Prezzi e Disponibilità in Italia



  • AirPods con custodia di ricarica con cavo: 179€, disponibilità immediata sullo store online, e dalla prossima settimana nei negozi fisici.

  • AirPods con custodia di ricarica wireless: 229€, disponibilità immediata sullo store online, e dalla prossima settimana nei negozi fisici.

  • Custodia di ricarica wireless (no auricolari): 89€, disponibilità immediata sullo store online, e dalla prossima settimana nei negozi fisici.

L'incisione sul case è gratuita; basta ricordarsi di aggiungerla al momento del checkout sull'Apple Store online. Ma onestamente, il case di ricarica costa caro, considerato che su Amazon si trovano case compatibili di terze parti a 20€ comprese spedizioni.

A poche ore dal debutto, la disponibilità era subito slittata ad aprile, ma ora la situazione è tornata nella norma, con consegna tra il 27 e il 29 marzo; segno che stavolta Apple ha riempito per bene i magazzini, così da evitare le lunghe attese della prima generazione.

Confronto Vecchia-Nuova Gen


A giudicare dal prezzo o dall'aspetto esterno, AirPods 2 sembrano identici al predecessore; e infatti, sono talmente simili che potete acquistare l'astuccio di ricarica wireless anche in abbinamento con la vecchia generazione. L'astuccio wireless possiede comunque anche la presa Lightning, il che consente di effettuare la ricarica anche col cavo.

Altra cosa degna di nota. La prima generazione è scomparsa dal listino della mela, e questo significa che è possibile trovarla in altri negozi a un prezzo inferiore; dunque fate attenzione a non acquistare la prima pensando che sia la seconda generazione. L'unico modo per distinguere visivamente i due prodotti è cercando il LED verde di carica: nella vecchia generazione è posto all'interno dell'astuccio, nella nuova invece è fuori.

Per il resto, tutte le novità sono sotto al cofano. Per esempio, la differenza tra il nuovo chip H1 e il vecchio W1 sta nella velocità di pairing (1,5 volte più veloce), nella stabilità e qualità della connessione e nella latenza inferiore del 30%. Questo significa che il suono è perfettamente in sync coi giochi, quando utilizzate AirPods.

'Hey Siri' è una gradita aggiunta, ma il vero salto di qualità è stato fatto nella gestione energetica: i nuovi AirPods garantiscono 5 ore di audio ininterrotto su singola ricarica, e 24 ore di autonomia complessive riponendole di tanto in tanto nell'astuccio di ricarica. La seconda generazione, tuttavia, permette di raggiungere 3 ore di chiamate voce, contro le due dell'altra.

Conviene comprare l'ultimo modello se si ha già il vecchio? Secondo noi no, e per la semplice ragione che siamo di fronte ad un banale aggiornamento di prodotto; il vero salto generazionale si avrà nel 2020 con AirPods 3. Sarà allora infatti che verranno introdotti cancellazione del rumore, resistenza all'acqua e sensori per il monitoraggio della salute.

Acquistare AirPods 2


Su Amazon si trovano gli AirPods di ultima generazione con custodia di ricarica wireless ad un prezzo irrinunciabile, rispetto al prezzo di listino. Appena 214,99€ comprese spedizioni invece di 229€. Ma vi converrà affrettarvi perché questo tipo di offerte dura pochissimo.

AirPods su Amazon al prezzo speciale di 214,99€ comprese spedizioni

In alternativa (o se l'offerta dovesse essere terminata per quando leggerete il post), tenete a mente che c'è sempre il caro, vecchio eBay che vi permette di cavarvela con meno di 130€ per un ricondizionato garantito:

Acquista AirPods su eBay

Per verificare il modello di AirPods, vi ricordiamo che A1523/A1722 corrisponde alla prima generazione, mentre A2032/A2031 alla seconda. Si controlla in Impostazioni → Generali → Info per poi scorrere l'elenco fino alla voce AirPods.

  • shares
  • Mail