Gli sviluppatori non temono la risoluzione del nuovo iPhone 5

Tutte le indiscrezioni sono concordi nel ritenere che il nuovo iPhone 5 adotterà un display da 4 pollici con rapporto d'aspetto di 16:9 e di conseguenza con una risoluzione di 1136 x 640 pixel, ovvero diversa da quella di tutte le precedenti generazioni di iPhone che disponevano di un display con rapporto d'aspetto di 3:2.

Le attuali applicazioni per iPhone sviluppate per il Retina Display da 960 x 640 pixel di iPhone 4 e 4S verrebbero quindi visualizzate sul nuovo iPhone 5 con delle bande laterali, come mostrato nell'immagine qui sopra, a meno che gli sviluppatori non effettuino le opportune modifiche, un lavoro che sulle prime potrebbe sembrare piuttosto oneroso.

Gene Munster, noto analista di Piper Jaffray, ha intervistato 100 sviluppatori durate il WWDC 2012, chiedendo in una scala da 1 a 10 quanto fosse per loro difficile adeguare la risoluzione delle proprie applicazioni. Il valore medio è stato di soli 3.4 punti, segno che l'intervento è ritenuto tutto sommato piuttosto semplice.

In effetti per molte applicazioni si tratterebbe solo di allungare l'area visualizzata e riposizionare alcuni elementi grafici, operazioni che possono essere svolte in pochi minuti di lavoro, mentre le applicazioni che ricorrono ad una grafica più complessa potrebbero richiedere ore o giorni di lavoro per essere ottimizzate per il display del nuovo iPhone 5.

[via appleinsider]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: